Recupero Password
Crisi uva, Cioce (Psdi) chiede proroga termine per contributi
13 marzo 2006

BARI – 13.2.2006 Prorogare a fine aprile il termine per la presentazione delle richieste di contributo nell'ambito degli interventi urgenti intrapresi a favore dei produttori di uva da vino pugliesi danneggiati dalla crisi di mercato del 2005. E' quanto richiesto dal presidente del gruppo regionale del Psdi, Giuseppe Cioce, al ministro alle Politiche Agricole, Gianni Alemanno. Il decreto approvato il 18 gennaio scorso ha stabilito il termine di 45 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per la presentazione delle domande alla Regione, ma di fatto le comunicazioni alle associazioni sono arrivate solo a fine febbraio, rendendo estremamente difficile la diffusione tra i produttori delle procedure necessarie per ottenere il contributo. “Il termine è scaduto ieri, 12 marzo, ma molti produttori non sono riusciti a presentare per tempo la documentazione necessaria alla Regione”, spiega Cioce. “E' per questo che, sollecitato dalle associazioni di categoria, chiedo che il termine venga prorogato di ulteriori 45 giorni”.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet