Recupero Password
CONSIGLIANDO – "Consiglio regionale aperto" già a 500 alunni
03 febbraio 2004

BARI – 3.2.2004 Sono più di cinquecento gli alunni di ogni ordine e grado frequentanti le scuole pugliesi, che hanno già partecipato all'iniziativa "Consiglio Regionale Aperto" promossa dalla presidenza del Consiglio regionale. "Il progetto è in corso, ma visti i risultati, possiamo considerarlo già un successo, sia per l'adesione, sia per l'interesse che sta suscitando", commenta il presidente del Consiglio regionale Mario De Cristofaro tracciando un bilancio dell'iniziativa che si avvale della collaborazione organizzativa della Direzione Scolastica Regionale. "Infatti - prosegue De Cristofaro - avevamo previsto la partecipazione di ventuno istituti sul territorio regionale, ma abbiamo ricevuto numerose altre richieste che stiamo esaudendo. L'aspetto qualificante di questo progetto didattico è costituito dal coinvolgimento degli studenti che possono seguire costantemente l'attività istituzionale attraverso un percorso guidato. I funzionari del Consiglio regionale, oltre ad illustrare compiti e funzioni istituzionali - spiega ancora il presidente del Consiglio regionale - assolvono al ruolo di mediatori culturali, mentre ai consiglieri regionali che di volta in volta partecipano agli incontri con le scolaresche, è affidato il compito di spiegare l'iter delle leggi, il lavoro che si svolge nei differenti organismi consiliari. Infine il progetto "Consiglio regionale aperto" mette i giovani visitatori in diretto contatto con strutture in cui è percepibile l'attività consiliare, visitano l'Aula, assistono alle sedute consiliari, apprendono come l'informazione istituzionale raggiunge i media e viene diffusa e prendono visione dell'organizzazione dei gruppi politici. Il materiale didattico che viene loro consegnato, inoltre, consente di approfondire nozioni ed informazioni generali, affinché siano chiari funzioni e ruolo che svolge l'assemblea legislativa più vicina alle loro istanze." Per il presidente del Consiglio regionale il progetto "Consiglio Regionale Aperto" porterà in un prossimo futuro ottimi risultati. "Significa avvicinare i giovani che le inchieste descrivono come sfiduciati e disamorati, alla politica, all'impegno sociale che non solo è necessario, ma è anche indispensabile, soprattutto se accompagnato dal necessario entusiasmo. Conoscere per giudicare, questo è il compito che ci siamo dati e che cerchiamo di assolvere nel migliore dei modi", prosegue De Cristofaro che sottolinea anche un altro aspetto dell'iniziativa: il progressivo contatto che l'istituzione ristabilisce con i cittadini. "Il tutto rientra in un più vasto progetto che si rivolge alla comunità regionale, assicurando la massima trasparenza, attraverso il ricorso a ogni utile strumento di divulgazione e comunicazione", conclude il presidente del Consiglio regionale. "Consiglio Regionale aperto", con i suoi appuntamenti settimanali rivolti alle scolaresche della Puglia, proseguirà sino ad aprile, ma sarà riproposto anche a partire dal prossimo anno scolastico.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet