Recupero Password
Cento anni di storia dell'Azione Cattolica diocesana RECENSIONI
15 ottobre 2002

Ha da poco visto la luce il 22° Quaderno dell'Archivio diocesano di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, che raccoglie i frutti delle ricerche avviate per la ricorrenza del 1° centenario dell'Azione Cattolica diocesana. Il denso volume, della cui ricchezza non è possibile qui dare adeguata testimonianza, curato con la consueta maestria da Luigi Michele de Palma, si apre con un saggio dello stesso de Palma, “Gli albori dell'Azione Cattolica diocesana”, nel quale l'autore, utilizzando anche documentazione recentemente reperita, offre una sintesi efficace delle origini del Movimento cattolico molfettese e diocesano. Il saggio è corredato di un'appendice, che ripropone due contributi dello stesso autore già pubblicati e la testimonianza di Luigi Massari, uno dei principali protagonisti dell'A.C. molfettese della prima metà del Novecento. Il contributo più corposo e impegnativo è quello di Vincenzo Zanzarella, “Gli anni '40 e '50 dell'Azione Cattolica diocesana”, che scandaglia con ampio spettro di indagine la vita del sodalizio nelle sue diverse istanze e strutture, ricostruisce il complesso problema del rapporto con la “politica” negli anni '40, che non si esaurisce soltanto ed esclusivamente nello scontato collateralismo a favore della DC, e analizza con cura gli orientamenti impostisi negli anni '50, la maggiore attenzione alla dimensione sociale e le risposte elaborate per scongiurare le minacce della secolarizzazione. Un'interessante appendice documentaria completa anche questo contributo. Il saggio di Domenico Amato, “L'Azione Cattolica tra Concilio e post-Concilio”, prende in esame il periodo che va dai primi anni '60 al 1980, “anno in cui si celebra la prima assemblea diocesana secondo le norme del nuovo Regolamento Nazionale”. Al centro di questa indagine è la ricostruzione del lavorio dell'organizzazione finalizzato alla ridefinizione dell'impegno, anche organizzativo e pratico, del laicato cattolico in un contesto storico e culturale che tende ad essere meno permeabile ai valori religiosi; si analizzano le risposte che vengono date in modo particolare ai fermenti e ai bisogni dei giovani, nel periodo caldo della contestazione giovanile, le vicende della crisi di A.C. che, “tanto profonda quanto improvvisa”, esplode nel 1970 e il faticoso percorso di ripresa del decennio successivo, che conosce il rilancio dell'organizzazione nel 1976, quando “riprendono a funzionare i gruppi parrocchiali”. Il contributo di Antonella Dargenio infine, “Magistero episcopale e azione cattolica”, descrive l'atteggiamento dei vescovi nei confronti dell'associazione, attraverso l'esame delle lettere pastorali di mons. Pasquale Picone, mons. Pasquale Gioia, mons. Achille Salvucci e mons. Aldo Garzia, giacché le lettere pastorali offrono “uno spaccato della vita e delle vicende che riguardano direttamente le Chiese locali” e quindi forniscono utili informazioni sulle associazioni locali di Azione Cattolica. Il volume, che, come è facile intendere, costituisce un punto di riferimento insostituibile per chi voglia conoscere la storia del Movimento cattolico molfettese e diocesano, attraverso la sua più importante realtà associativa, è arricchito di un cospicuo apparato fotografico, che, come scrive Gino Sparapano nella Presentazione, consente di dare volti a nomi che altrimenti sarebbero rimasti nell'oblio e che offre ad alcuni molfettesi ormai non più giovani la possibilità di rivedersi nel fiore dei verd'anni. Arcangelo Ficco
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet