Recupero Password
Carnevale Molfettese: la festa è nella villa comunale
02 marzo 2014

MOLFETTA - Con il saluto a sorpresa sul palco di Alessio Giannone, in arte Pinuccio, si conclusa questa mattina in villa la prima parte dell’evento principale del programma del Carnevale Molfettese. Dopo le due serate con il  veglioncino dei bambini al PalaPoli, la festa al centro anziani e alla Madonna dei Martiri, è stata la volta della villa comunale invasa dai bambini in maschera. L’agenzia Frog, cui l’amministrazione comunale ha affidato l’organizzazione di questa edizione del Carnevale, ha predisposto con i maestri cartapestai una bella scenografia di personaggi di cartapesta e mascotte dei più famosi cartoni animati che hanno fatto divertire i bambini.
Nel pomeriggio riprende dal palco l’esibizione dei gruppi mascherati, mentre in Piazza Municipio a cura della Voce di Sant’Andrea ci saranno spettacoli di burattini e giocoleria dalle 17 alle 20 con Pantaleo Annese e il laboratorio creativo di maschere bizzarre di Manuela de Gioia. In via Piazza nello spazio aperto alle arti è stata inaugurata la mostra fotografica “I COLORI DEL PASSATO” con documenti storici sulle edizioni del carnevale molfettese. 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet