Recupero Password
Calcio, vittoria convincente della Nuova Molfetta 1983 contro il Polimnia
09 novembre 2016

MOLFETTA - Ad orario anticipato (14,30) di questa domenica, la Nuova Molfetta ha disputato la nona giornata di campionato di calcio contro la rappresentativa polignanese, “Polimnia”. Arbitra Vittoria di Taranto.

Inizio tutt’altro che blando da entrambi i fronti, con la Molfetta che subisce il pressing molto alto da parte della squadra avversaria ma non si fa intimorire: dalla fascia sinistra Guacci fa partire un ottimo cross in mezzo ma il colpo di testa è centrale.

Al 4’ c’è già il primo giallo della partita; Di Bari del Polimnia si fa ammonire per una manata a centrocampo.

Un minuto dopo, nonostante il buon inizio del Molfetta, la squadra ospite passa in vantaggio con un bel tiro a giro da fuori area da parte di Barbati. 0-1 per il Polimnia.

Da segnalare come il costante pressing abbia fatto registrare molti errori negli stop del pallone e in fase d’impostazione. Ciò ha condizionato le fasi offensive in questa prima parte di gara.

Al quarto d’ora altro brivido per i biancorossi che, inseguito a un calcio d’angolo, non sono riusciti a spazzare subito la palla carambolata nei pressi del portiere Orizzonte.

Al 18’ la Molfetta si sblocca su rigore, concesso per un tocco di mano. Sul dischetto si presenta Terrone che non lascia scampo al portiere ospite. 1-1  e giochi riaperti.

Al 22’ il nostro portiere s’infortuna appena dopo una parata. Costretto alla sostituzione, mister Scaringella opta per Amoroso, classe ’98, tra i pali. Subito dopo, sfortunato il nostro difensore Manè che non riesce ad appoggiare in rete su buon passaggio dalla fascia, ma il Molfetta ha ormai preso le redini del gioco ed è ora più cinica in fase d’attacco.

Qualche minuto prima della fine della prima frazione il Polimnia sfiora il vantaggio: da punizione, apparentemente inoffensiva e ai limiti del cerchio di centrocampo, l’attaccante devia la palla poco sopra la traversa.

Al 45’ Amoroso lascia pericolosamente la difesa della porta biancorossa ormai sguarnita; il Polimnia tenta di punire il giovane portiere ma Manè salva il risultato e consente ai molfettesi di chiudere il primo tempo in pareggio.

Il secondo tempo vede il Molfetta confermarsi padrona del gioco e infatti il vantaggio non tarda ad arrivare: al 13’ Grimaldi sulla fascia imbastisce il contropiede, il suo cross in mezzo colpisce il palo e fa da assist involontariamente a Terrone che deve solo appoggiare di testa. 2-1 per la Nuova Molfetta e doppietta per Terrone.

Poco dopo Manè si fa ammonire per una entrata in ritardo.

Il cronometro segna 17 minuti quando il Molfetta ha l’opportunità di chiudere la partita: Giuliano dopo aver scartato un avversario, serve Terrone che, seppur vincendo un contrasto sottoporta, non riesce a firmare la tripletta personale.

Al 20’ esce Roselli ed entra Di Tommaso tra le file biancorosse.

Il Polimnia prova a reagire e lo fa sempre sfruttando i calci piazzati ma Manè è un muro oggi e spazza la palla.

Partita che adesso si sviluppa più sui contropiedi che sul gioco tattico.

Al 35’ occasionissima per il Molfetta: Terrone, in semirovesciata, tenta di deviare il cross da destra in rete ma il tiro è impreciso. Al 40’ esce Guacci ed entra Cormio.

Un minuto dopo, su contropiede, la squadra polignanese cerca il pari ma il tiro poco fuori dall’aria finisce alle spalle della porta. Nell’azione seguente, il Molfetta riesce a trovare la superiorità numerica dalle parti del portiere avversario ma, in 3 contro 2, non riesce a capitalizzare l’azione.

Nei minuti di recupero c’è il gol della tranquillità per i molfettesi che 3 contro 1 e grazie ad un ottimo giro di palla, mandano in rete Roncone: 3-1 e partita chiusa.

Era importante vincere oggi, contro una squadra con una sola lunghezza di vantaggio sopra la nostra rappresentativa, e i ragazzi l’hanno fatto, gestendo il gioco ed entusiasmando. Migliori in campo Terrone, Grimaldi e Manè.

Prossimo impegno a Ordona questa domenica e in casa domenica 20 contro il modesto Canosa.
© Riproduzione riservata

 

Luca Anaclerio

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet