Recupero Password
Calcio. Il Molfetta espugna Castellana
06 dicembre 2009

MOLFETTA - Torna da Castellana con un'altra vittoria, la terza di fila, il Liberty Molfetta di mister Enzo Del Rosso. Contro una squadra che si è resa pericolosa in rare occasioni, alla truppa biancorossa è bastata una rete per portare a casa altri tre punti fondamentali per la lotta verso la promozione.
Eroe di giornata è stato un difensore centrale, Rosario Bennardo, lesto ad insaccare da pochi passi un pallone respinto malamente dal portiere avversario.
Esordio con la maglia del Liberty per l'ultimo arrivato Daniele Sisalli, giunto a Molfetta da pochi giorni ed impiegato dal primo minuto dall'allenatore libertino.
In sostanza buona la prestazione del gruppo molfettese che, in attesa dei responsi medici, ha perso dopo pochissimi minuti Visceglia, costretto ad uscire per infortunio e degnamente sostituto da Davide Cataldo per il resto del match.
Ma ecco in breve cosa è successo oggi allo Stadio "Atleti Azzurri" di Castellana.
Avvio tutto in discesa per il Liberty, il quale, come già detto, ci impiega appena sei minuti a realizzare grazie a Bennardo, bravo a gettare in rete la palla dopo la respinta corta di Laguardia sul colpo di testa di Suarez.
All'undicesimo arriva il primo biglietto da visita del neoacquisto Sisalli che da fuori area carica un insidioso bolide parato con difficoltà dal numero uno locale.
Al minuto numero 20 è ancora l'ex giocatore del Francavilla ad impensierire Laguardia, ma il suo calcio di punizione termina di poco a lato dell'incrocio, mentre al 25' è Pablo Suarez a cercare la gloria di testa, senza inquadrare la porta di un niente.
Al 29' arriva la prima conclusione del Castellana con Zonno, ma Affinito è sempre attento e respinge il diagonale del centrocampista avversario. Al 44' il giovane portiere biancorosso si ripete contro lo stesso giocatore locale ed il primo tempo termina con il  più classico dei risultati al duplice fischio.
Nella ripresa la prima conclusione degna di nota è di marca libertina ed arriva al 17', quando Suarez impegna Laguardia ancora di testa, ma il portiere del Castellana è sempre molto attento.
Al 24' clamorosa palla-goal per il Molfetta: calcio d'angolo di Loseto, sponda di Suarez per Zaccaro che tira da posizione molto favorevole trovando la respinta di un difensore avversario sulla linea di porta.
Al 30' è di nuovo Loseto a cercare la rete da lontano senza successo, mentre al 48', in pieno recupero, è l'attaccante del biancoazzurro Gogoni a cercare l'ultimo disperato assalto per il pareggio, calciando fuori la sfera da posizione davvero distante.
Finisce 1-0, come contro il Cerignola. Terzo successo di seguito e da domani di nuovo a lavoro per il super derby del prossimo turno contro il Terlizzi del tecnico molfettese Nicola Ragno.
Già da lunedì infatti la truppa libertina si ritroverà al Paolo Poli per riprendere gli allenamenti. Orario d'inizio: 14.30.
"Vittoria giusta". Così l'ha definita Corrado Uva, attaccante biancorosso oggi di nuovo in panchina senza scendere in campo.
"L'importante è che la squadra sia tornata con altri tre punti fondamentali per il nostro campionato. Potevamo arrotondare il bottino in altre due o tre occasioni, come quella più ghiotta con Zaccaro, ma alla fine l'essenziale è stato vincere di nuovo".
Il nuovo acquisto Sisalli già protagonista con un'ottima prestazione. "Sono contento che si sia subito ambientato- ha aggiunto a proposito il bomber molfettese- ed oggi credo abbia giocato una buona gara.
È un giocatore molto esperto, veloce e tecnico. Penso che darà un convincente contributo al nostro progetto".
"Domenica arriva il Terlizzi- ha concluso Uva- e sarà una partita da non sbagliare. Come ha detto in settimana Michele (Zaccaro, ndr) credo che la squadra di Ragno sia la principale pretendente al titolo e quindi nostra direttissima concorrente. L'allenatore del Terlizzi è un mio amico, essendo stato il tecnico che mi ha lanciato, facendomi esordire a 16 anni in prima squadra. È molto valido e competente. Saprà darci molto filo da torcere".
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet