Recupero Password
CALCIO – Il Molfetta batte l'Atletico Trani 2-1
02 febbraio 2004

MOLFETTA – 2.2.2004 Terzo successo di fila al “P. Poli” e primo ribaltone del “Molfetta calcio” dopo un parziale negativo. A fare le spese un Atletico Trani che dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio, si è arreso alla determinazione e alla voglia dei biancorossi di portare in porto un risultato positivo. Primo tempo brutto, spezzettato da continui falli, con la palla che arrivava nell'area avversaria solo grazie a continue palle inattive. Il tecnico Barione mandava in campo il portiere di riserva Lo Basso e un centrocampo inedito con Buccheri, Anaclerio, Columbo e Carlucci M., che spesso si pestavano i piedi a vicenda, mentre in avanti Uva e Lopraio si dannavano alla ricerca di qualche palla giocabile. Il Trani invece sornione, aspettava il momento buono per proporsi in contropiede. Dopo pochi minuti il Molfetta si faceva pericoloso su calcio d'angolo, con un'incornata di Abbatantuono poco sopra la traversa. Capovolgimento di fronte e il Trani passava in vantaggio. Su una punizione dal fondo di Campanella, la palla rimbalzava in piena area tra la difesa locale ferma e il portiere che rimaneva tra i pali, n'approfittava Bove che insaccava. La reazione del Molfetta si concretizzava al 35' con una punizione di Carlucci che a rientrare colpiva la traversa. Ci provava Uva dal limite, ma il suo tiro indirizzato sotto la traversa era intercettato dal portiere Di Bari che con un volo spettacolare respingeva in angolo. Sul finale era il Trani che sfiorava il raddoppio, con un'incursione di Campanella in area che serviva al centro Terrone, che però sbagliava la mira. Nel secondo tempo Di Bari rilevava Columbo e Sigrisi, Abbatantuono. Al 15' il tranese Parente si faceva espellere per doppia ammonizione e il Molfetta prendeva coraggio. Al 18' il pareggio su rigore. Di Bari calciava un'ennesima punizione nei pressi della bandierina, Lopriano colpiva di testa a colpo sicuro, il portiere respingeva e la palla finiva sul braccio di un difensore. Uva dagli undici metri gonfiava la rete. La gara si saliva di tono con il Molfetta che si buttava in avanti collezionando calcio d'angolo e punizioni, ma era il Trani che in più di un'occasione, con le incursioni sulla sinistra del terzino Bovio arrivava in area, senza però trovare la coordinazione e la convinzione nel tiro a rete. Al 38' dalla distanza ci provava A. Carlucci, ma ancora una volta Di Bari intercettava in volo. Sul seguente calcio d'angolo, ancora A. Carlucci ci provava di testa, ma l'estremo difensore tranese ben piazzato parava con sicurezza. Al '40 il Molfetta chiudeva la partita. Anaclerio al limite cercava e si procurava una punizione. Traiettoria a rientrare e ancora una volta Di Bari volava sotto l'incrocio alla sua sinistra e respingeva, ma nulla poteva sulla ribattuta di Uva. Tutti i giocatori si portavano ad abbracciare il tecnico Barione, più volte durante la gara oggetto di sfottò e critiche da parte di alcuni tifosi. Negli spogliatoi Barione orgoglioso della prestazione della squadra, non ha nascosto l'amarezza per una parte della tifoseria ipercritica verso il suo operato: “Purtroppo è facile criticare quando non si conoscono le cose. Da un mese non possiamo allenarci regolarmente per la situazione precaria del campo. Siamo costretti a chiedere ospitalità di qualche squadra al “Petrone”. Una situazione che ci danneggia. Nonostante tutto, in questa squadra ci credo e sono sicuro che alla fine ci toglieremo qualche soddisfazione”. I migliori: per il Trani il portiere Di Bari, per il Molfetta il goleador Uva. Con questi tre punti il “Molfetta calcio” scavalca in classifica il Trani e si avvicina al gruppo che segue la capolista Bisceglie. Francesco del Rosso
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet