Recupero Password
Basket serie D: Fulgor Molfetta batte Altamura
27 gennaio 2009

MOLFETTA - Finalmente con le compagini più quotate del campionato di serie D alle buone prestazioni si aggiunge il risultato finale positivo. La Officine Mezzina Fulgor Molfetta, infatti, fa sua questa volta la partita con la ben più ambiziosa formazione dell'Olimpia Altamura, capolista solitaria del girone, e porta a casa i due punti in palio grazie al punteggio di fine gara di 67-55 che testimonia la supremazia molfettese messa in mostra nel corso del match. Squadra che, messa bene in campo da coach Gesmundo, fa buon gioco nelle azioni offensive a differenza della precedente apparizione, ma che costruisce la vittoria in difesa concedendo agli avversari solo 55 punti totali. In campo per il Molfetta Sancilio, Bellman, Peresini, De Virgilio e De Gennaro; l'Altamura risponde con Pisanelli, Fui, De Bartolo, Bevilacqua e Ciaccia. Dopo un inizio un po' confusionario con entrambe le squadre che perdono diversi palloni, la partita prende la sua strada e la Fulgor abbozza il primo tentativo di fuga andando sul 17-10 grazie a due triple a distanza ravvicinata di Sancilio. Il quarto però si conclude con gli ospiti che accorciano le distanze con le azioni di Fui fino al 17-14. Nel secondo quarto prevalgono le difese rispetto agli attacchi, (De Gennaro a metà quarto era già in doppia cifra nei rimbalzi difensivi), e ciò porta a un punteggio finale abbastanza basso. L'Altamura completa la rimonta, nonostante i canestri di De Virgilio e così, le due squadre impattano prima sul pari 19 e poi sul 25-25 che manda le squadre all'intervallo lungo in perfetta parità. Nel terzo quarto c'è l'allungo decisivo dei ragazzi di Gesmundo che, nonostante i tentativi di rimonta ospiti, non verrà più recuperato: Bellman e De Virgilio portano avanti la Fulgor che raggiunge il +6 (36-30); l'Altamura risponde e arriva ad una sola lunghezza dal Molfetta, ma ancora De Virgilio e una tripla di Sancilio (3/4 da tre alla fine) ristabiliscono i 6 punti di distacco che dividono le due squadre a fine quarto (41-35). L'ultima frazione vede la Fulgor incrementare il suo vantaggio che tocca la doppia cifra dopo pochi minuti grazie a un break iniziale di 9-2 (50-37), interrotto solo dal time-out del coach altamurano. Ma la reazione ospite sta solo nei punti di Bevilacqua che prima segna da tre e poi sfrutta i tiri liberi per un'ingenuità (fallo tecnico) del capitano De Gennaro (da 55-41 a 55-46), e nei punti di De Bartolo che sfrutta anche i quattro tiri liberi derivanti da una seconda ingenuità di De Gennaro che commesso il quinto fallo si guadagna un nuovo tecnico e fa imbestialire Gesmundo in panchina (da 60-46 a 62-55). Ma la voglia di vittoria è tanta e questa volta la Fulgor non si fa sorprendere e riesce a portare a casa i due punti, frutto di un'ottima prestazione di squadra contro un avversario difficile come l'Olimpia Altamura capolista del campionato. Seconda vittoria consecutiva dunque che fa raggiungere quota 16 punti in classifica e che permette ai Fulgorini di mantenere una posizione tranquilla in classifica, anzi vedendo ora nemmeno troppo da lontano quell'ottavo posto che vuol dire play-off. Ma la strada che porta al termine del campionato è lunga e già dalla prossima settimana la formazione di Gesmundo sarà impegnata in una nuova sfida da affrontare con la stessa determinazione fatta vedere in campo contro l'Altamura. Infatti si rigioca sabato 31 gennaio alle 20.00 sul parquet di Terlizzi contro la squadra locale. IL TABELLINO Officine Mezzina Fulgor Molfetta – Olimpia Altamura: 67-55 Parziali: 17-14; 25-25; 41-35; 67-55. OFFICINE MEZZINA FULGOR MOLFETTA: Sancilio 11, Binetti n.e., De Virgilio 16, De Gennaro 8, Pisani n.e., Bellman 14, Spadavecchia n.e., Panunzio, Altamura 10, Peresini 8; coach Gesmundo. OLIMPIA ALTAMURA: Pisanelli 9, Magri, Fui 14, De Bartolo 20, Bevilacqua 8, Ciaccia 4, Gramegna, Angola;
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet