Recupero Password
Bari, Convegno conclusivo del Progetto ConCretaMente
13 settembre 2011

BARI - Trenta le aziende agricole e agrituristiche visitate, 1200 i partecipanti alle visite guidate, 640 le persone, tra imprenditori, docenti e professionisti, che hanno preso parte ai venti seminari tecnici e 3000 i visitatori delle due giornate di informazione e sensibilizzazione in piazza: questi alcuni dei numeri per raccontare in sintesi i risultati ottenuti dal Progetto ConCretaMente. Se ne parlerà in modo più approfondito mercoledì 14 settembre 2011 (ore 10.00 – 13.30), nel corso del convegno conclusivo, “L’agricoltura biologica e la multifunzionalità delle aziende: una risorsa economica ambientale”, in programma a Bari, presso la Sala convegni Unioncamere Puglia – Pad 150 della Fiera del Levante.
L’incontro non si limita a tirare le somme delle attività svolte nel corso del progetto, ma offre anche l’occasione per presentare il modello didattico “ConCretaMente”, progettato e realizzato a favore delle imprese, dei professionisti e dei consumatori, peculiare per la capacità di fondere conoscenze teoriche con esperienze sul campo di tipo sia informativo che ricreativo.  L’agricoltura biologica e il compostaggio, temi cardine del progetto, sono al centro delle relazioni tecniche su sostanza organica e fertilità del suolo e rivalutazione delle biomasse di scarto in agricoltura, presentate nel corso del convegno.

Introducono:
Alessandro Ambrosi, presidente della Camera di Commercio di Bari;
Mary Riina, assessore al Lavoro e alla Formazione professionale della Provincia di Bari.

Interventi:

Teodoro Miano, Professore di Chimica agraria, Università degli Studi di Bari, con una relazione su ”Sostanza organica e fertilità del suolo”;
Claudio Cocozza, ricercatore presso il Dipartimento di Biologia e Chimica agro-forestale ed ambientale, con un intervento su “La rivalutazione delle biomasse di scarto in agricoltura”
Gaetano Paparella, presidente ICEA - 'Istituto per la certificazione Etica ed Ambientale – con un contributo sul tema “L’agricoltura biologica e i benefici per l’ambiente e l’individuo”

Tavola rotonda:
Gianfranco Grandaliano, presidente dell’A.M.I.U. di Bari
Gennaro Palmiotti, medico oncologo ed assessore comunale al Verde pubblico, patrimonio ed edilizia residenziale;
Stefania Lacriola, presidente dell'IFOC, capofila del progetto;
Gaetano Paparella, in rappresentanza delle tre organizzazioni tecniche CIBi, Consorzio Puglia Natura e associazione Eco Bio Equo, partner di progetto.
Vito Scalera, presidente provinciale della CIA di Bari, partner di progetto.
Chiude i lavori Dario Stefàno, Assessore alle Risorse agro-alimentari della Regione Puglia.
Modera Roberto Pinton, giornalista esperto di agro-alimentare biologico.
Realizzato in collaborazione con C.I.A. Confederazione Italiana Agricoltori della provincia di Bari, C.I.BI Consorzio Italiano per il Biologico, Consorzio Puglia Natura e Associazione Eco Bio Equo, il Progetto ha come capofila l’IFOC Azienda Speciale della Camera di Commercio di Bari.
Finanziato dalla Provincia di Bari con i fondi dell’Unione Europea destinati alla formazione permanente (Por Puglia FSE  Asse 4 attività per migliorare il livello delle competenze del capitale umano pugliese), ConCretaMente è infatti prima di tutto un progetto di informazione ed educazione alla sostenibilità ambientale, che si propone di insegnare o re-insegnare a produrre e consumare in un’ottica più rispettosa delle risorse della terra.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet