Recupero Password
Ateneo salentino occupato, si aspetta lo striscione “fantasma” per martedì Ieri il simbolo di questi giorni di contestazione è tornato per le vie di Lecce, sempre insieme ai suoi inseparabili studenti. Si teme possa sparire, se il Ddl Gelmini dovesse essere approvato, portando con se ricercatori, docenti e studenti
29 novembre 2010

LECCE- Durante la frenetica e classica giornata di shopping domenicale, che per la prima volta vede però scomparire i soldi dalle tasche dei leccesi, ha deciso di tornare a farci visita il nostro ormai amico striscione fantasma.
Come sempre insieme al simbolo di questi giorni c'erano gli ormai inseparabili studenti.
Sarà stata lui, un tempo declassato in favore del romanico e patrizio Sant'Oronzo, a riprendersi una piccola e creativa rivincita, stimolando gli animi dei sopiti cittadini?Una creatività che si manifesta contro lo smantellamento di tante civili conquiste e gioiosamente prova a rilanciarle credendo che il mondo nuovo si costruisca moltiplicando i diritti ed eliminando i privilegi e i soprusi.
Per la prima volta lo spirito del fantasma si è manifestato anche tramite dei fogli con impresse delle scritte che, nonostante il periodo di tagli all'istruzione, erano comunque in un italiano grammaticalmente corretto.
Probabilmente annunciano una possibile apparizione dello spirito domani alle 9 presso l'ateneo occupato.
Visto che per la prima volta lo spirito del fantasma ha deciso di annunciare la prossima apparizione probabilmente vorrà chiamare a raccolta tutti quei soggetti che, se malauguratamente il Ddl Gelmini dovesse essere approvato, scomparirebbero:
i ricercatori sereni, i docenti appagati dal loro lavoro, gli studenti meritevoli ma senza una dichiarazione dei redditi con molti zeri.
Ma resta ancora oggi.
Chissà se per la prima volta non vorrà moltiplicare le sue apparizioni?
In attesa dell'apparizione oggi il professor Cristante, appoggerà la protesta dell'ateneo occupato contro il ddl Gelmini, sostenendo una lezione straordinaria con i suoi studenti sulla rotatoria tra via Galasso e via Brindisi. 

 Ateneo Salentino Occupato

Autore: Q
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet