Recupero Password
Anziano si distende sui binari a Molfetta e blocca la partenza del treno. Solo con l’intervento della figlia si è riusciti a riportarlo a casa
04 novembre 2017

MOLFETTA – Nuovo episodio di disperazione e di depressione questa mattina a Molfetta, intorno alle 12, dopo il tentativo di suicidio ieri di un anziano al cimitero, davanti alla tomba della moglie morta 15 anni prima.

Questa mattina di scena è stata la stazione ferroviaria, dove un altro anziano, ultranovantenne, si è disteso sui binari per impedire la partenza del treno per Bari.

Inutili i tentativi di convincerlo a spostarsi, anche perché l’uomo appariva in stato confusionale.

E’ stato necessario trovare la figlia che, con l’aiuto dei carabinieri, ha raggiunto di corsa la stazione ferroviaria e ha convinto il padre a tornare a casa.

La vicenda ha provocato il ritardo della partenza del treno in stazione e di quelli successivi.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet