Recupero Password
Altre due auto incendiate a Molfetta: uno strano fenomeno al quale nemmeno i carabinieri sembrano riuscire a dare spiegazione
07 maggio 2016

MOLFETTA – Incendiate altre due autovetture a Molfetta. Nella nottata fra venerdì e sabato in via Capitano Carabellese, strada nei pressi del centro cittadino, ha preso fuoco una Grande Punto e le fiamme si sono poi allargate ad un’altra Fiat, una Stilo.

Si tratta di un fenomeno al quale i carabinieri non riescono a dare una risposta, sembrano brancolare nel buio. Ma anche i Vigili del fuoco dal canto loro sembrano limitarsi a spegnere le fiamme e a prendere atto di un fenomeno che si avvia ad essere considerato di routine.
Intanto non si riesce ancora a stabilire con certezza se si è di fronte a incendi dolosi oppure a casi diffusi di corto circuito, dovuto anche all’età delle autovetture.
Se si tratta del primo caso, dai proprietari dei veicoli si potrebbe risalire ad eventuali mandanti, nel secondo caso non si spiega come le forze dell’ordine non riescano ad avere ragione dei vandali della notte. Di certo c’è solo il mistero di questi incendi notturni.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet