Recupero Password
Oggi manifestazione per il diritto allo studio a Molfetta. La difesa dell’assessore
La sede provvisoria della bibclioteca nell'ex palazzo tributi
09 luglio 2020

MOLFETTA – Oggi si terrà a Molfetta la protesta degli studenti per il diritto allo studio negato dopo la chiusura della biblioteca http://www.quindici-molfetta.it/tesla-il-comune-di-molfetta-sottovaluta-il-diritto-allo-studio-sitin-giovedi-in-piazza-mazzini_48127.aspx.

L’iniziativa non è andata giù all’assessore ai finanziamenti regionali Gabriella Azzollini che si difende (e difende i Giovani Democratici del Pd - di espressione De Nicolo come lei - che avevano sbandierato la riapertura limitata): “È singolare che si organizzi un sit-in con mascherine e distanze di sicurezza per protestare contro le misure anti-covid sul distanziamento sociale. Ovviamente si tratta di limitazioni dovute alle leggi vigenti, che hanno come obiettivo quello di proteggere tutti noi. Entrando nello specifico, nei primi tre giorni di riapertura della sala studio non si è mai raggiunta la capienza massima di 14 studenti: ne abbiamo avuti 7 nella giornata del 3 luglio, soltanto 4 ragazzi il 6 luglio e 12 ragazzi il 7 luglio. Tutti i richiedenti hanno potuto studiare”.

In autunno, dichiara l'ufficio stampa del Comune, saranno conclusi gli importanti lavori di ristrutturazione e riqualificazione della biblioteca comunale.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet