Recupero Password
Stasera alla Madonna della Pace di Mofetta la presentazione del 6° vol. Opera omnia di don Tonino Conferenza del Dott. Luigi Accattoli (vaticanista del Corriere della Sera )
26 gennaio 2009

MOLFETTA - I mezzi di comunicazione di massa rappresentano delle straordinarie invenzioni tecniche, nonché dei potenti strumenti in grado di soddisfare le necessità umane di educazione, accrescimento culturale, comprensione e partecipazione politica, così come di dialogo e di apertura alle altre culture. Gli strumenti della comunicazione non riflettono soltanto la cultura di una società ma contribuiscono direttamente a determinarla. Una convinzione che certamente Mons. Bello aveva fatto propria grazie anche alla sua straordinaria capacità comunicativa che con grande trasporto riusciva a coinvolgere e tenere avvinto l'uditorio. Un grande comunicatore che nel suo ministero e nella sua missione aveva la consapevolezza di dover annunciare Cristo ai vicini ed ai lontani sempre e comunque. Consapevolezza che traspare chiaramente anche dal 6° volume della collana degli scritti di Mons. Bello (ultimo della serie) che sarà presentato in una conferenza organizzata dalla Diocesi di Molfetta – Ruvo - Giovinazzo – Terlizzi, sul tema: “Ho voluto bene a tutti e sempre. Un vescovo con il genio della comunicazione”, dal dott. Luigi Accattoli, giornalista del Corriere della Sera, il prossimo 26 gennaio alle ore 19 presso l'auditorium “Regina Pacis” (Viale XXV Aprile) a Molfetta. La grande varietà dei testi di convegni a cui veniva invitato mons. Bello, le interviste rilasciate a testale locali e nazionali, forma dialogica di comunicazione spesso adottata dal presule, e le aggiunte, cioè i testi che nel corso delle pubblicazioni dei volumi dell'opera omnia di don Tonino, non sono stati collocati all'interno dei volumi già pubblicati, costituiscono il corpo del 6° volume. Volume pensato e pubblicato con la prospettiva di offrire la più ampia possibilità di approccio al suo pensiero, al suo magistero e alla sua testimonianza di fede. La data scelta per la conferenza infine, non è casuale ma si pone a ridosso della festività di S. Francesco di Sales, patrono degli operatori della comunicazione, operatori a cui la Diocesi, attraverso l'Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali, ha voluto particolarmente rivolgere l'invito di partecipazione. Sarà quindi anche una occasione per creare un momento di incontro e di confronto sul delicato ruolo dell'esercizio di questa professione e sul corretto uso dei mezzi della comunicazione sociale per la crescita e la democratica partecipazione alla vita della propria comunità di ogni individuo.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet