Recupero Password
Per la Virtus Basket Molfetta è già match point contro Sala Consilina Una vittoria in Gara 2 permetterebbe l’accesso alle final four
12 maggio 2024

MOLFETTA - Quattro giorni dopo Gara 1, la Virtus Basket Molfetta ha già fra le mani il match point e la qualificazione in semifinale. Domenica 12 maggio alle ore 18 presso il Centro Sportivo di Contrada Camerino a San Rufo (SA) andrà in scena Gara 2 dove i biancoazzurri torneranno ad affrontare la Disel Tecnica Sala Consilina, forti del successo al Pala Poli di mercoledì sera.

L’obiettivo, avversari permettendo, è quello di volare alla fase successiva senza passare da Gara3, disputando un match dalla stessa intensità vista soltanto qualche giorno fa. La squadra ci crede, è motivata, ma nello stesso tempo consapevole di scontrarsi contro un avversario tosto, altrettanto motivato che, con il pubblico a favore, farà di tutto per pareggiare i conti e rimanere aggrappato ad un’eventuale “bella”. Il risultato di 93-68 in Gara 1 fa intendere quanto gli uomini di coach Carolillo siano riusciti ad imporre il loro gioco, ritrovando lucentezza, compattezza e potendo tornare a contare su un ottimo Georgi Sirakov e su un decisivo Mirko Gloria.

Le prospettive di assistere ad un’altra buona gara da parte dei biancoazzurri ci sono tutte. Individualità a parte, la Virtus, mercoledì scorso, ha disputato una buona pallacanestro anche da un punto di vista del collettivo: cosa non da poco contro una squadra che nella partita di andata dei Play-in Gold non ha mai permesso ai biancoazzurri di entrare in partita.

La Virtus Molfetta tornerà nel Centro Sportivo di San Rufo dopo due mesi per provare ad imporre la propria forza anche in trasferta e alla ricerca di una vittoria esterna che manca dal match contro Reggio Calabria.

«Dobbiamo evitare di scendere in campo con troppa leggerezza – ha commentato Mirko Gloria già nel post match di Gara 1 – e approcciare la gara in modo corretto perché è proprio questo che ci è mancato contro Ragusa, Capo d’Orlando, ma anche contro la stessa Sala Consilina nel match di andata di Play-in Gold».

Dopo il serio infortunio capitato a Triassi, Sala Consilina ha dovuto registrare, proprio nell’ultimo match disputato al Pala Poli, infortuni ad altre due pedine importanti come Biordi e Enihe. Due defezioni che hanno indubbiamente condizionato la gara disputata dai campani e costretto coach Patrizio a rivedere gli assetti. Tuttavia, Gara 2 sarà tutta un’altra storia, in cui i campani si giocano un’intera stagione.

Un match da dentro o fuori che diviene quasi una partita a scacchi. Guai per la Virtus ritenere già chiusa la disputa!

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet