Recupero Password
Bilancio del 2018 dell’Aneb, da 20 anni sul territorio
15 febbraio 2019

Bilancio di un anno all’Aneb (Associazione nazionale educatori benemeriti) di Molfetta che opera sul territorio da oltre 20 anni nel corso dell’assemblea dei soci a fine gennaio. Questa volta dopo un lungo periodo di presidenza della prof.ssa Anna La Candia Minervini, che ha retto saggiamente l’associazione per circa 10 anni (dal 2008 al 2017) e l’ha portata agli attuali livelli, è toccato al neo presidente prof. Michele Laudadio esporre ai soci la relazione morale delle iniziative svolte nel 2018. «Cari Soci - ha esordito il prof. Laudadio - al termine di questo primo anno di Presidenza della Sezione ANEB di Molfetta sento il dovere di ringraziare ancora una volta tutti voi per la fiducia riposta nei miei confronti. Un ringraziamento va ai Sig.ri Componenti il Consiglio Direttivo (Annetta La Candia, Mariano Garelli, Michele Lograno, Maria Lucia Minervini, Leo Minervini, Angelantonio Spagnoletti, Annamaria Sgherza e Marta Valentini) che con me hanno collaborato attivamente all’ideazione e alla successiva realizzazione delle varie iniziative svolte nell’anno 2018. Riconoscenza va data anche ai Soci che non solo hanno seguito con interesse e partecipazione tutte le attività culturali proposte dal Consiglio Direttivo e aperte alla città, ma sono stati essi stessi animatori di tante iniziative svolte in sede che hanno cementato l’amicizia e il senso di appartenenza all’associazione. Basti ricordare a riguardo le attività infrasettimanali in sede come l’attività motoria coordinata da Netta Petruzzella, conversando su... animata da Maria Luisa Grassi, la proiezione di un film, di un’opera ecc. realizzata da Annamaria Sgherza o Mariano Garelli, i tornei di burraco, il canto corale sotto la direzione del maestro Lazzaro Nicola Ciccolella o il laboratorio di lettura diretto da Zaccaria Gallo. Le varie iniziative se da un lato hanno contribuito alla crescita culturale ed umana dei soci al tempo stesso hanno inciso positivamente sul tessuto sociale della nostra città, riscuotendo non solo visibilità – grazie anche a una fattiva divulgazione delle notizie attraverso gli organi di stampa locali e regionali – ma unanimi consensi – per il qualificato livello culturale delle stesse – tra il pubblico intervenuto nonché nell’Amministrazione Comunale di Molfetta e in modo particolare nell’Assessorato alla Cultura, o in altre Associazioni Culturali come il Centro Culturale Auditorium, La Cittadella degli Artisti, la Consulta Femminile, il Centro Antiviolenza “Pandora” con cui si sono stabiliti efficienti rapporti di collaborazione. Testimonianza di quanto detto sono state per esempio la conferenza su “L’eccidio di Via Nicolò dell’Arca a Bari”, realizzata con il Comune di Molfetta nella Sala Consiliare con l’intervento del prof. Vito Antonio Leuzzi, il prof. Giuseppe Poli e il sindaco Tommaso Minervini; lo spettacolo “Eroine greche: lettere d’amore spedite dal mare” con l’attrice Bianca Guaccero e Cosimo Damiano Damato grazie all’interessamento del dott. Pietro Centrone, e il Gran Galà dell’Opera realizzato con il Centro Culturale Auditorium. Non sono mancate iniziative di solidarietà verso persone bisognose di cure (vedi la giovane sposa LISA) o in difficoltà economiche. Purtroppo l’anno 2018 è stato caratterizzato da alcuni momenti dolorosi per la dipartita di Socie iscritte da tanti anni all’ANEB prima fra tutte la cara Giuseppina Logoluso, socia fondatrice della sezione di ANEB di Molfetta 22 anni fa, nonché Gemma Tatulli e Enza Colonna. Le attività svolte nel 2018 hanno abbracciato vari campi: 1) musicale: con l’organizzazione di concerti quali “La bella epoque” con Carlo Monopoli e Raffaella Montini e al pianoforte Francesco Giancaspro; “Suggestive Melodie” con l’Ensemble “Musica e...trio”; “Le Marce Funebri Molfettesi” a cura dell’Ass. Musicale Santa Ceciilia diretta dal maestro Pasquale Turturro; “Le parole e i versi di Don Tonino Bello” con il “Trio da camera” e Franco Terlizzi; “Omaggio ai grandi artisti del Jazz” con la “Jamboree Jazz Band”; “Dal ragtime ai giorni nostri” con il gruppo di Fiati e Voci “N. Cassano”; “Il Cantastorie” con il Gruppo irlandese “Mc Saleen”; “L’epoca d’oro della canzone napoletana” con il soprano Stefania Altomare e al pianoforte il maestro Girolamo Lisena; “Alma y compass” con il gruppo Projectango, “Tu che m’hai preso il cuor” galà lirico con artisti italiani e orientali. 2) teatrale: con “Sènd Endonie... meschechere e suene” con l’Ass. Culturale “ArTeatro” di Felice De Trizio e il gruppo Folkloristico “Pietra Viva”; “Sènd vu léss!” con Pietro Capurso; “Vintage – il teatro di Gigi proietti” con Mimmo Amato; “Il presepe napoletano popolare di Roberto De Simone” con Cosmo Boccassini. 3) lirico: conferenza “Le donne di Puccini” con il soprano Marilena Gaudio; partecipazione a Molfetta nel teatro Regina Pacis alle opere liriche “La Traviata”, “La Vedova Allegra” e “Carmen”, nonché al Teatro Petruzzelli di Bari per il “Rigoletto”. 4) poesia e prosa: conferenze su “Modelli e personaggi della narrativa di appendice di Carolina Invernizio” con Gianni Antonio Palumbo; “Molfetta... all’estero” con Marco Ignazio de Santis; “Da Calliope a Amarcord” e “I ciliegi di maggio” con M.Luigi Albanese; “Donna: musica e poesia a cura delle Socie; “Pablo Neruda – Cuento de Amor” con Tonino Ragno; “Festa della mamma” a cura della Socie ANEB e l’intervento del “Ballet Studio” di Terlizzi; presentazione di libri quali “Uomo ,natura e poesia” vol.1/ 2 (libri di poesie) con il prof. Domenico Gadaleta; “La Vera Primavera di Angelica Coop:una voce poetica del ‘900” con Maria Luisa Grassi, Zaccaria Gallo, Gianni Antonio Palumbo e Rosaria D’Abramo; “Virgilo Marrone:Chierico vagante o Ranger? Storia di un ispettore scolastico” con Matteo Azzollini e lo stesso autore; “Le ali della luce” (libro di poesie) di Giovanni Salvemini con Angela De Leo e Marisa Carabellese; “Le piogge e i ciliegi: la storia di un uomo straordinario” di e con Angela De Leo, Marco Ignazio de Santis, Marisa Carabellese e Michela Annese; “Occhi di bambola” (fiaba) di Maria Addamiano con Jole De Pinto, Maria Bonaduce, Francesco Tammacco e Pantaleo Annese;

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet