Recupero Password
Vaccino anticovid a Molfetta: viene rilasciato il certificato? Un lettore scrive a “Quindici”
26 febbraio 2021

MOLFETTA – Ci sarà un certificato di avvenuta vaccinazione a Molfetta?. Lo chiede un lettore a “Quindici”.

«Salve Direttore,
Le chiedo di essere portavoce di un cittadino con i genitori anziani in attesa di vaccino anticovid.

Vista la calca per i vaccini, la mancanza degli stessi (per colpa delle case farmaceutiche), le informazioni scarne e ben confuse a nostra disposizione, mi domando se i nostri anziani e noi tutti (in futuro) riceveremo a vaccinazione effettuata un certificato di "avvenuta vaccinazione".

Ovviamente spero in una risposta positiva, da chi di competenza, in quanto un semplice pezzo di carta, potrebbe essere utilissimo in caso di necessità.

Per nostra informazione dovrebbe essere riportato oltre alla data, luogo, e nome del soggetto vaccinato, nonché numero di lotto del vaccino effettuato, data del richiamo e nuovamente numero del lotto.

Questo consentirebbe un eventuale tracciamento rapido in caso di problemi o potrebbe essere un semplice promemoria nel caso di vaccinazioni future, le date potrebbero tornare utili nel caso in cui si rendessero necessarie le vaccinazioni annuali come l’influenza stagionale.

Se non dovessero rilasciare certificato di avvenuta vaccinazione per i molti marittimi molfettesi potrebbero esserci problemi alle frontiere, in quanto senza certificato non potrebbero dimostrare che la vaccinazione è stato effettuata.

Ovvio e scontato che tale certificato dovrebbe essere scritto almeno in due lingue (italiano e inglese). È scontato che tutto questo dovrebbe essere effettuato a livello di ASL regionale.

Egregio Direttore, mi scusi se ancora una volta mi rivolgo a Lei, ma
le cose sono cambiate poco nella nostra gestione locale e Lei è l'unica persona che prende a cuore il cittadino, facendosi portavoce dello stesso
.

Donato Annese»

Gentile Sig. Annese, ci facciamo portavoce della sua richiesta, con la speranza di una risposta e un chiarimento da parte dell’Amministrazione comunale, che, notoriamente, ha difficoltà e incapacità a comunicare con i cittadini, tranne ciò che serve alla sua propaganda politica.

Ma ognuno dà quel che può.

© Riproduzione riservata

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet