Recupero Password
Uno scempio quel rudere in via Saffi a Molfetta. Un lettore scrive a “Quindici”
16 luglio 2020

 MOLFETTA – Un rudere in via Saffi a Molfetta fa ancora bella mostra di sé.

Un lettore scrive a “Quindici” per segnalare questo scempio: «Gentile redazione, in questi giorni leggo molte lamentele da parte di altri cittadini e credo che anche questa mia segnalazione possa essere utile agli addetti ai lavori.

In allegato troverete la foto di un manufatto fatiscente e pericolante, come si evince dai calcinacci ai piedi dello stesso anche parzialmente occultati dalle erbacce. Siamo a metà di via Saffi, una zona molto trafficata da auto e pedoni.

Mi aspetterei che il comune o l’assessore delegato, mettesse in sicurezza o demolisse questo rudere in avanzato stato di degrado, ricettacolo di sporcizia.

C’è anche da rilevare che nella stessa zona la situazione della viabilità e dei parcheggi selvaggi ha superato i limiti di decenza.

Vi ringrazio per l’attenzione».

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet