Recupero Password
Sulle orme di mio nonno Angelo... due appuntamenti a Molfetta dedicati al Maestro Angelo Inglese a 100 anni dalla nascita
Angelo Inglese senior
16 marzo 2018

MOLFETTA - Due appuntamenti, i primi di una serie di eventi che si svolgeranno quest'anno, dedicati alla figura del M° Angelo Inglese di cui si celebrano i 100 anni della nascita (1918-2018). Il 17 marzo alle ore 19,30 nella chiesa di San Gennaro a Molfetta con il Gran complesso bandistico Santa Cecilia ed il 18 marzo alle ore 20, nel quadro del Festival Internazionale Wanda Landowska, con la Pino Minafra & La Banda nella Cattedrale di Ruvo di Puglia. I due complessi saranno diretti dal M° Angelo Inglese jr, nipote dell'omonimo maestro molfettese. Durante le due manifestazioni saranno letti alcuni frammenti del romanzo biografico. Si chiamerà Angelo! scritto da Angelo Inglese jr. sulla vita del M° Angelo Inglese sr.

Per l'occasione il M° Angelo Inglese jr (1972) ha realizzato due revisioni critiche di due tra le più celebri e significative composizioni del nonno: Tramonto tragico (1945) e Doloroso addio (1962).

Infatti, come spiega lo stesso nipote del Maestro: “Negli anni la musica di mio nonno ha subito continue modifiche. Modifiche di varia natura: alcune effettuate da mio nonno stesso, che, per la sua innata indole didattica, adattava la propria musica ai suonatori che nel corso degli anni aveva a disposizione; le altre, le più insinuanti e sospette, risultanti dal lavoro effettuato dai copisti, che, sia pure in buona fede ed in mancanza di materiale originale e fotocopiato, basavano il loro lavoro su parti riscritte più volte da altri loro predecessori. Questo caos ha mutato e compromesso definitivamente il livello della sua musica. E aggiunge: “Possedendo una profondissima conoscenza della musica di mio nonno, ho tentato di colmare e completare quei “vuoti” strutturali ed armonici, lavoro che, a mio avviso, restituisce giustizia alla bellezza di questa musica così tanto ispirata. Il risultato sarà come quello di un restauro di un'opera architettonica o pittorica deteriorata dal tempo e dalle intemperie, là dove il colore e la plasticità voluti dal creatore brillano di una luce nuova. E, sulle orme di mio nonno Angelo, riprenderò il suo cammino interrotto, ostacolato ed incompiuto...”

Il programma sarà completato dall'esecuzione di Paolo, marcia funebre di Giuseppe Inglese (figlio di Angelo Inglese sr e padre di Angelo Inglese jr) composta in morte del fratello (1980) e Crepuscolo di Angelo Inglese jr. composta in morte del nonno (1990).

Tra gli appuntamenti più significativi che arricchiranno le celebrazioni del centenario: il 1° Concorso Nazionale di Composizione per Banda Angelo Inglese, Città di Molfetta indetto dall'Associazione Culturale Musicale Maestro Angelo Inglese (1918-1990) in collaborazione con l'Anbima (Associazione Nazionale delle Bande Italiane Musicali Autonome) e “Si chiamerà Angelo!” romanzo biografico sulla vita del M° Angelo Inglese scritto da Angelo Inglese jr e pubblicato dalla Casa Editrice Sillabe di Livorno (Giugno 2018); il 1° Raduno bandistico molfettese “festa del centenario del M° Angelo Inglese”  il 15 luglio 2018.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet