Recupero Password
Sulle dimissioni dell’assessore Germano, assordante silenzio del sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini. Sinistra italiana prende posizione
15 marzo 2018

MOLFETTA – Mentre resta l’assordante silenzio del sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini, sulla vicenda del sequestro dei beni del marito dell’assessore Carmela Germano e le sue conseguenti dimissioni, che pure rischia di aprire una crisi e quantomeno un rimpasto della giunta di destracentro che governa la città e che, intanto, aumenta le deleghe in mano allo stesso sindaco, interviene Sinistra Italiana Molfetta con un comunicato.

Nessuna presa di posizione, invece, da parte dell’opposizione di destra, guidata da Isa de Bari.

«Una nota flash, poco più che un telegramma, annuncia le dimissioni dell'assessore Carmela Germano. A breve, si legge dalla stampa, seguiranno comunicazioni del sindaco Minervini.

L'assessore, si afferma, si dimette per "ragioni personali". Come spesso accade, tutti sanno la verità ma nessuno la scandisce, a parte isolate e coraggiose voci  (“Quindici quello che gli altri non dicono” è stato l’unico, come sempre, a scrivere le vere ragioni delle dimissioni, ndr).

Lunghe sono le ombre che si sono allungate in queste ore su Palazzo Città. E bene ha fatto l'assessora Germano a dimettersi, considerato che il suo ruolo nell'esecutivo non è compatibile con presunte contiguità con la criminalità di suoi familiari.

Il sindaco, intanto, colga l'occasione per fare una ricognizione di ulteriori situazioni di incompatibilità che devono essere parimenti e prontamente risolte. Noi vigileremo, in queste ore più che mai, sulla Casa Comunale.

Non è passato nemmeno un anno dall'insediamento di questa amministrazione e Molfetta è nel caos. Non è una buona notizia. Questa maggioranza si fermi e rifletta.

Non possiamo andare avanti così altri quattro anni. Nell'improvvisazione, nell'immobilismo, nel caos della macchina comunale, negli scandali che coinvolgono il personale politico.

Questa consiliatura sta diventando imbarazzante». 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet