Recupero Password
Sinistra italiana Molfetta: subito il playground Francesco Valente: la città ha bisogno di spazi per lo sport e per il gioco
Silvia Rana
29 maggio 2020

MOLFETTA - «Troviamo letteralmente incredibile che dopo quattro anni (uno di Commissario e tre di amministrazione Minervini) non si sia stati in grado di costruire il playground di street basket dedicato a Francesco Valente, dice Sinistra Italiana Molfetta in un comunicato -.

La precedente amministrazione accolse la richiesta di un movimento di cittadini, amici di Francesco, artista e atleta, grande appassionato di basket, prematuramente scomparso nel marzo del 2015. Anche tanti appassionati di basket animarono la petizione “Un playground per Francesco” e si individuò nella zona esterna al Pala Fiorentini l’area più adeguata da attrezzare a campo di pallacanestro all’aperto. Furono effettuati i sopralluoghi, sondata la fattibilità di un’opera di semplicissima realizzazione e di costi molto contenuti, peraltro rientrante nelle “opere sportive” su cui il Comune di Molfetta non ha difficoltà di coperture economiche, vista la disponibilità dei “fondi Porto”. Strutture più complesse come i campetti di Via Gramsci, sono state realizzate negli scorsi anni nella metà del tempo. Cosa succede con il playground?

É gravissimo che dopo ben quattro anni tutto sia fermo e il playground non esista ancora. E questo non solo per onorare la memoria di Francesco Valente e mantenere un impegno con i suoi familiari e amici, ma anche per assicurare alla città uno spazio di sport per tutti, che consenta a giovani e anche ai bambini di poter giocare all’aperto a uno sport come il basket, che in città vede centinaia di atleti, scuole di basket con vivai molto frequentati e che gode da sempre a Molfetta di una grande popolarità.

Chiediamo al Sindaco, che ha ostinatamente tenuto per sé in questi tre anni la delega allo sport, di attivarsi con massima urgenza per realizzare il playground Francesco Valente e, in generale, di sbloccare le tante opere sportive promesse, compresi i lavori all’interno del Pala Fiorentini per la messa in sicurezza del tetto e lo smaltimento dell’amianto. Altro intervento programmato e finanziato, di semplice realizzazione e mai svolto.

Sul playground Valente, la nostra consigliera comunale Silvia Rana depositerà nelle prossime ore un’interrogazione al Sindaco e alla Giunta, chiedendo una risposta scritta che possa ricostruire tutti i passaggi svolti (o non svolti) dall’Amministrazione dal 2016 a oggi».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet