Recupero Password
Salva suicidi, a Molfetta sportello in aiuto a chi non riesce a pagare i debiti
31 marzo 2021

MOLFETTA - Primo in Puglia il Comune di Molfetta ha approvato la bozza di convenzione con l’Organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento costituito dagli Ordini professionali degli avvocati e dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Trani, il cosiddetto O.C.C.
La convenzione, che sarà sottoscritta nelle prossime settimane, punta all’apertura di uno Sportello comunale finalizzato a promuovere l’accesso alla procedura, disciplinata dalla legge n. 3 del 2012, anche nota come legge salva suicidi, che consente ai cittadini ed ai piccoli imprenditori non sottoponibili alle procedure fallimentari di pianificare e/o ridurre la propria situazione debitoria divenuta ingestibile per cause dovute al sovraindebitamento ed alla incapacità di trovare una via d’uscita.
La legge è stata pensata proprio per rispondere a queste situazioni di reale difficoltà economica, o meglio sarebbe dire di sovraindebitamento, permettendo ai cittadini di poter ritornare in bonis e pianificare il rientro da situazioni debitorie con l’assistenza di un gestore della crisi nominato dall’OCC e che produrrà un progetto di risoluzione a seconda delle possibilità reddituali dell’istante.

Il servizio erogato dall’Organismo, presso la sede comunale sarà di informazione e supporto all’istruttoria, verifica della fattibilità. Per coloro che ne avranno i requisiti reddituali è prevista la possibilità di accedere alla procedura mediante gratuito patrocinio a spese dello Stato.

«Aderiamo con convinzione a questa iniziativa che, specie in un periodo critico come quello che stiamo vivendo, può davvero essere di supporto – sottolinea il Sindaco Tommaso Minervini - a quanti si trovano, loro malgrado, a dover affrontare una situazione debitoria importante e non hanno la possibilità di accedere alle tutele previste dalla legge fallimentare».

«In pochissimi – conclude il vice sindaco, Antonio Ancona - sono a conoscenza della possibilità di poter accedere a questa procedura. Con lo Sportello comunale di prossima apertura forniremo un servizio importante al cittadino che necessita di sola assistenza».

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet