Recupero Password
Rimossi e fatti esplodere al largo gli ordigni bellici trovati alla Prima cala e a Torre Gavetone a Molfetta
25 agosto 2019

MOLFETTA – Conclusa l’operazione di rimozione degli ordigni bellici trovati alla Prima cala e a Torre Gavetone a Molfetta, la Capitaneria di porto ha ripristinato la normale circolazione in mare, rimuovendo i divieti posti nei giorni scorsi per motivi di sicurezza.

A rimuovere gli ordigni è stato come sempre il nucleo sommozzatori dello Sdai di Taranto che successivamente ha provveduto a far esplodere le bombe in mare al largo delle acque portuali.

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet