Recupero Password
Rilancio ristorazione: firmati dal sindaco di Molfetta i primi permessi all’ampliamento esterno, nessun limite agli spazi di occupazione di suolo pubblico
22 maggio 2020

MOLFETTA - Tempi stretti a Molfetta per la ripresa della ristorazione. Domenica 17 maggio scorso il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio, sulle linee di indirizzo per l’apertura delle attività. Martedì 19 la pubblicazione, all’albo pretorio, della manifestazione di interesse finalizzata alla concessione di aree pubbliche in favore dei titolari di pubblici esercizi per la collocazione di tavoli, sedie, ombrelloni e fioriere. Oggi, 22 maggio, il sindaco Tommaso Minervini, ha firmato le prime autorizzazioni all’ampliamento.

«Avevo promesso che l’Amministrazione Comunale – ribadisce il sindaco, Tommaso Minervini - avrebbe messo in atto tutte le possibilità per il ritorno alla libertà responsabile. E così è stato. Oggi ho firmato le prime autorizzazioni per l’occupazione di suolo su aree pubbliche o private che consentono la ripartenza delle attività di ristorazione danneggiate dalla emergenza epidemiologica in sicurezza».

Come è noto le attività saranno esonerate fino al 31 ottobre dal pagamento della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, quindi bar e ristoranti si potranno allargare su tutti i marciapiedi e, dove è possibile (zone pedonali) occupare anche la strada, per mettere tavolini all'aperto per il distanziamento sociale.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet