Recupero Password
Rifondazione e Molfetta antifascista: cosa festeggiamo il 25 aprile?
26 aprile 2019

 MOLFETTA – Rifondazione comunista ha diffuso un comunicato relativo al 25 aprile: «Il 25 aprile 1945 abbiamo liberato l'Italia dal fascismo e dal

nazismo. Lo ricordiamo a tutti coloro che ritengono la scelta tra

fascismo e antifascismo una opzione politica come le altre:

l’antifascismo è un valore fondante della nostra Costituzione e

come tale dovrebbe essere patrimonio di tutte le forze politiche

che siedono in Parlamento. In realtà ci sono forze politiche che quel

25 aprile del '45 sarebbero state dalla parte degli occupanti nazisti

e fascisti. Per queste ragioni anche quest’anno la nostra strada ci

porta in piazza il 25 aprile.

Contro coloro che oggi sono sovranisti ma ieri hanno contribuito in

maniera decisiva alla costruzione di quest’Europa tecnocratica e

neoliberista.

Contro centrodestra e centrosinistra che con politiche di

precarizzazione del lavoro e di riduzione della spesa sociale hanno

aperto la strada a fascismi vecchi e nuovi.

Contro coloro che oggi parlano a vanvera di antifascismo ma hanno

la responsabilità storica di aver portato al governo del paese forze

dichiaratamente fasciste e naziste.

Contro il nostro sindaco che fa il socialista a costo zero fuori

Molfetta ma quando si tratta di vietare in città luoghi e spazi

pubblici a soggetti neofascisti, attuando la Costituzione, fa orecchio

da mercante. Un sindaco che mente quando invece di definire

"fascista" la violenza che uccise Benedetto Petrone, la definisce

genericamente "estremista" perché la sua maggioranza di

centrodestrasinistra (?!) è piena di contraddizioni e animata da

nostalgici.

Contro coloro che sfruttano le sofferenze economiche per

alimentare odi razzisti e conflitti tra poveri, usando la violenza

come metodo politico ordinario.

A tutti costoro ribadiamo che l'età non conta.

Ieri, oggi, domani è 25aprile

MolfettAntifascista».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet