Recupero Password
Raggiunta a Molfetta l’intesa tra Comune e amministratori di condominio che vigileranno sulla correttezza della consegna dei rifiuti porta a porta
26 ottobre 2018

 MOLFETTA - Massima collaborazione tra Amministrazione comunale di Molfetta e amministratori di condominio nell’azione di sensibilizzazione dei condomini a conferire i rifiuti differenziati utilizzando i mastelli in modo corretto. Nei giorni scorsi è stata raggiunta l’intesa al termine di un incontro nella sede municipale di La Mascotella. Presenti, oltre al sindaco, Tommaso Minervini, i consiglieri comunali, avv. Sergio de Candia (che ha fortemente voluto l’incontro), Dario De Robertis per la maggioranza e Pino Amato per l’opposizione di destra, il presidente dell’Asm, Vito Paparella e una rappresentanza degli amministratori di condominio.

L’amministrazione, recependo le indicazioni degli amministratori, ha integrato l’ordinanza, emessa a settembre scorso, in relazione alla raccolta rifiuti porta a porta.

Sulla base dell’intesa raggiunta gli amministratori di condominio, entro 30 giorni dalla pubblicazione della integrazione all’ordinanza (avvenuta il 25 ottobre) dovranno affiggere, nei condomini amministrati un avviso sulla corretta modalità di gestione dei rifiuti; dovranno informare i condomini in merito alle norme per la custodia, la conservazione e il lavaggio dei contenitori ricevuti per differenziare i rifiuti; informeranno i condomini che, qualora un condominio sia sprovvisto o abbia necessità di sostituire i contenitori  assegnati, è tenuto a recarsi presso la sede dell’Asm dove saranno sostituiti immediatamente.

L’importanza dell’intesa raggiunta sta nel fatto che, sempre più, la stragrande maggioranza dei cittadini sarà impegnata ad annullare le azioni di inciviltà messe in atto da pochi.

Gli organi di polizia, e altri soggetti preposti ai controlli, provvederanno alla verifica ed al puntuale rispetto di tutte le disposizioni contenute nell’ordinanza.

Si spera che la polizia municipale provveda anche a elevare sanzioni: solo la tolleranza zero può risolvere il problema della sporcizia a Molfetta, non certo una riunione con gli amministratori di condominio.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""



Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet