Recupero Password
Questa sera concerto in piazza Paradiso a Molfetta contro i botti dei malavitosi locali. Le norma di sicurezza
31 dicembre 2019

MOLFETTA – Alla fine il concerto di Capodanno in piazza Paradiso a Molfetta è stato organizzato anche quest’anno. La preoccupazione era quella che la piazza fosse lasciata libera per i malavitosi del quartiere che in passato hanno scatenato l’inferno con botti, pedardi pericolosi e perfino colpi di pistola. Insomma, un’inversione di tendenza, cominciata con l’amministrazione di sinistra di Paola Natalicchio, dopo che la destra aveva lasciato campo libero agli sfoghi incontrollati e pericolosi.

Dalle 22 di questa sera, la piazza sarà presidiata attraverso il concerto dei Dear Jack, dj Jump e Alan Caligiuri dello Zoo di radio 105, e poi Serena De Bari, Miguel Enriquez, MIki, La Crys, Marco Greco e tanti altri ospiti. Sarà una lunga notte di festa, balli, musica e divertimento guardando alla sicurezza. Vietata, in piazza Paradiso la vendita per asporto, l’introduzione e il consumo di bevande in vetro e lattine in alluminio nell’area del concerto che, già dalle prime ore del pomeriggio, subirà modifiche alla circolazione delle autovetture.

Nello specifico è vietato il transito e la fermata dei veicoli dalle 16 di oggi, 31 dicembre alle 2 del mattino dopo, in piazza Paradiso, lungo tutto il  perimetro compreso tra le vie Immacolata, Solferino e Paniscotti e il tratto compreso di Piazza Paradiso identificato nel prolungamento di via Annunziata fino a via Immacolata, con chiusura nei tratti compresi tra le vie ad essa confluenti: via Crocifisso nell'intersezione con via Annunziata, via Paniscotti nell'intersezione con Piazza Paradiso, via Solferino nell'intersezione con via Pia, via Pia all'intersezione con Piazza Paradiso, via Immacolata nell'intersezione con via Bixio e via S. Vincenzo alle intersezioni con Vico Paniscotti, via S. Silvestro, S. Felice e S. Paolo.

Per ragioni di incolumità pubblica e sicurezza urbana e per prevenire situazioni che potrebbero arrecare danno, molestia o disturbo alle persone, anche in considerazione del contenuto della Circolare del Capo della Polizia, il Prefetto Gabrielli, a partire dalle ore 21 di martedì 31 dicembre: saranno soggetti a sanzione i titolari degli esercizi commerciali della zona sorpresi a vendere bevande per asporto in contenitori di vetro e lattina e chi venisse sorpreso a consumare bevande in lattina e vetro nell'area del concerto. Alle attività commerciali è consentita la vendita di bevande in confezioni di plastica monouso.

Nell’area del concerto e su tutto il territorio del Comune di Molfetta resta il divieto di utilizzo di fuochi pirotecnici dalle ore 20 del 31 dicembre 2019 e fino alle ore 7 del giorno dopo.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet