Recupero Password
Quel senso unico inutile, regolarmente violato al quartiere Madonna dei Martiri di Molfetta
04 aprile 2018

MOLFETTA - «Ma chi è quel genio del Comune che ha deciso il senso unico in via Mininni (la strada dove si trova la caserma della Guardia di Finanza, ndr) al quartiere Madonna dei Martiri. Ma questi amministratori le pensano di notte queste cose inutili e dannose, solo per far vedere che stanno lavorando? Pensassero alle cose serie e alle necessità dei cittadini, anche di quelli dei quartieri che non hanno amici al Comune», è questo il senso della protesta di un abitante del rione.

In realtà, il divieto non è rispettato da nessuno, perché costringe gli automobilisti a un lungo giro per andare in direzione Bisceglie: occorre tornare indietro all’incrocio principale per ripercorrere lo stesso tratto sulla statale e quindi proseguire. Inoltre nessuno si preoccupa di controllare le auto in sosta che occupano quel tratto di strada di circa 30 metri e che rendono più difficoltosa la circolazione.

Allora quel divieto di accesso è il più violato di tutti, come mostrano le foto che un lettore ha inviato a “Quindici”.

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet