Recupero Password
Puliscono la spiaggia dopo un post su Facebook, il sindaco di Molfetta Minervini: “Esempio positivo di cittadinanza attiva”
21 maggio 2020

 MOLFETTA - “L’inciviltà si combatte con la civiltà. Domani pomeriggio alle ore 16.30 posso pulire un po’ di spiaggia della Bussola. Chi vuole farmi compagnia è ben accetto con guanti, mascherina e buste”. Dopo questo annuncio di una cittadina puliscono la spiaggia del Lungomare vicino alla sede dell’Inps. Un gruppo di amici e conoscenti molfettesi ha reagito in maniera spontanea all’inciviltà di alcuni concittadini con guanti da giardinaggio e tanta voglia di sistemare la spiaggia in vista della stagione estiva.

“Sono grato a queste persone – afferma il sindaco Tommaso Minervini – per il loro impegno civile. Vuole dire che le tante iniziative sull’ambiente hanno generato comportamenti attivi e positivi in grado di combattere il degrado urbano. Sensibilizzare la comunità tutta alla cura e alla tutela dell’ambiente comune è una delle nostre più difficili missioni, ma noi non molliamo”.

“Siamo in piena fase due e – conclude il primo cittadino – i vizi e i cattivi costumi di parte della popolazione stanno purtroppo riaffiorando. Riprenderemo e rafforzeremo i controlli sull’abbandono dei rifiuti e l’errato conferimento della differenziata con pesanti sanzioni”.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet