Recupero Password
Prosegue la sanificazione delle strade a Molfetta, ma occorre più controllo per evitare azioni superficiali
16 marzo 2020

MOLFETTA – Il Comune di Molfetta comunica che proseguono gli interventi di disinfezione delle strade pianificati nell’ambito dell’emergenza Coronavirus.

Nelle ultime ore, l'Asm ha provveduto a sanificare Via Paniscotti, via Massimo d'Azeglio, via Edoardo Germano, via Terlizzi, con particolare attenzione nell'area perimetrale esterna del presidio ospedaliero di Molfetta, via Carlo Alberto e la villetta nei pressi della scuola Manzoni.

Nei giorni scorsi erano già stati sanificati i sottopassi ferroviari, piazza Aldo Moro, corso Umberto, Villa e piazza Garibaldi, corso Margherita di Savoia, via Galileo Galilei, corso Fornari, via san Francesco d’Assisi, via Madonna dei martiri, piazza Vittorio Emanuele, via tenente Fiorino, via Dante, zona 167, zona di espansione e parallele di via Baccarini e di viale Pio XI, Lungomare Colonna, sottopasso Via Terlizzi comprese le due scalinate laterali. 

Massima attenzione è stata riservata nei tratti vicini alle macellerie, agli alimentari, ai supermercati, alle farmacie e parafarmacie e comunque a tutte quelle aree dove si concentra il maggior numero di persone.

Fin qui il comunicato del Comune, ma all’Asm vorremmo raccomandare di verificare e controllare come gli operatori provvedono a fare la disinfestazione. In qualche caso è accaduto che tale operazione sia avvenuta in modo veloce e superficiale, non coprendo tutta l’area, ma limitandosi a “fare ammuina”.

Occorre più responsabilità e maggiore controllo, per evitare azioni superficiali e frettolose. Siamo sicuri che il presidente Paparella metterà in atto queste iniziative a tutela della salute dei cittadini.

© Riproduzione riservata

 

 

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet