Recupero Password
Prosegue a Molfetta la rassegna dedicata al rapporto tra mito e contemporaneo col Taetrermitage
29 agosto 2021

MOLFETTA - Prosegue a Molfetta prende la prima edizione di  Sotto il Cielo dei miti, teatro tra archeologia e contemporaneo, rassegna di spettacoli, narrazioni e visite guidate tra il Pulo di Molfetta e il pertinente Museo Archeologico in programma sino al 31 agosto, promossa da Teatrermitage con il sostegno del Comune di Molfetta (evento organizzato nel rispetto delle norme anti COVID, ingresso con biglietto e prenotazione obbligatoria per informazioni Tel. 340.8643487 e  spaziolearti@gmail.com). Un viaggio nel mito tra dèi, eroi ed eroine con tanti spettacoli tra cui anche una piccola sezione di proposte dedicate ai ragazzi. Ogni giorno tre appuntamenti: una narrazione pomeridiana per i ragazzi e per il pubblico degli adulti uno spettacolo al tramonto ed uno serale.  

 Domenica 29 agosto al Pulo di Molfetta alle ore 17 lo spettacolo per ragazzi La curiosa storia di Deucalione e Pirra Superstiti con Vittorio Continelli, il mito di fondazione del genere umano che narra di un pianeta sfruttato all’eccesso e ormai improduttivo, sterile. Un pianeta per il quale, malgrado tutto, ai due protagonisti viene offerta dagli dèi dell’Olimpo un’opportunità: rigenerare la vita. Alle ore 18.30 ancora al Pulo e ancora con Vittorio Continelli Miti d’Amore: Dioniso, spettacolo che racconta del teatro e del dio dell’ebbrezza, dei suoi amori e della sua corte e del più dolce dei doni fatti all’umanità: il vino. Il vino che allieta le notti e i giorni di dèi, satiri, ninfe, comuni mortali, il vino complice delle sfrenate scorribande delle Baccanti, il vino dolce come l’ambrosia, inebriante come la divinità. A seguire alle ore 20.30 nel Giardino del Museo Archeologico del Pulo in scena lo spettacolo Elettra. La madre guerra con Patrizia Labianca. Elettra è un rituale. È un rosario con spine. È irriverente risata in santificate processioni. In Elettra la violenza genera violenza. Lei vuole vendicare il padre. E se per un momento smettesse di essere figlia di un padre eroe, e scoprisse che anche il padre, Agamennone, è stato una bestia feroce con sua madre?

Lunedì 30 agosto al Pulo di Molfetta alle ore 17,00 per i ragazzi lo spettacolo Prometeo e il fuoco del Teatro dei Cipis con Giulia Petruzzella. Prometeo, il Titano che ha creato gli uomini, è il ribelle che sfidando Zeus ruba agli déi il fuoco del sapere per aiutare le sue creature a progredire. E per questo gesto subisce un supplizio atroce, senza pace e senza fine, che non scalfisce l’amore per gli umani. Alle ore 18,30 per gli adulti anteprima di Je Suis Palamede del Teatrermitage con Vito d’Ingeo e Elio Colasanto. I poeti cantavano la sua saggezza e di quanto fosse invidiato dall’odioso Odisseo e poi con infamante accusa messo a morte per ingiusta sentenza. Omero sa, ma tace. E condanna all’oblio il sapiente, il genio, l’usignolo delle Muse, l’abile stratega dell’esercito greco a Troia.  Per amore di Odisseo. Infine nel Giardino del Museo Archeologico alle ore 20,30 lo spettacolo Icaro Caduto di Armamaxa Teatro con Gaetano Colella. Il mitico schianto, la sopravvivenza da essere deforme e il crescente odio di un figlio verso un padre schiavo delle proprie visioni, che di lui non si è molto curato. Icaro Caduto dice del complesso, delicato e meraviglioso rapporto che lega un padre a un figlio o meglio ancora: un figlio a un padre.

 

In ognuna delle giornate di programmazione sarà inoltre possibile prenotare all’Info Point Molfetta le esplorazioni guidate al sito neolitico e al museo archeologico. Informazioni disponibili sul sito web spaziolearti.it o  340.8643487 e  spaziolearti@gmail.com

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet