Recupero Password
Paola Natalicchio: macerie dei chioschi bruciati a Molfetta, parco Madonna dei Martiri, passerella solarium alla spiaggia, la confusione totale dell’amministrazione comunale
15 giugno 2019

MOLFETTA – L’ex sindaco di Molfetta, Paola Natalicchio, consigliere di Sinistra Italiana è intervenuta con alcuni fatti gravi ieri nel consiglio comunale che ha sancito i primi problemi per la maggioranza “ciamobotto” dalla quale alcuni pesci si sono tirati fuori.

«Nel 2016 è stato dato alle fiamme un chiosco del "mercato diffuso", in zona 167 (via Terlizzi / angolo via Azzarita). Dopo tre anni, le "macerie" legate all'incendio sono ancora lì: carcasse di arredi annerite, la struttura ammalorata e cadente. Pochi giorni fa, intanto, un nuovo incendio ha interessato il chiosco di via Caduti sul Mare (zona Parco di Ponente). Anche in questo caso, le macerie sono state rimosse solo in parte e lamiere pericolose sono ancora per strada. Ho chiesto lo smantellamento totale dei chioschi (che furono fatti, lo ricordo, usando i "fondi del Porto" e assegnati senza alcuna procedura di evidenza pubblica, pur trattandosi di patrimonio comunale). Chiediamo al Sindaco Tommaso Minervini e all'assessore al Commercio Antonio Ancona parole chiare: i chioschi verranno smantellati o risistemati e messi a bando per la loro legittima assegnazione? É inaccettabile lasciare le aree interessate dagli inquietanti roghi alla mercé del degrado, non solo per ragioni evidenti di decoro, ma anche sul piano della evidente indecisione che emerge da parte dell'Amministrazione circa la delicata questione "chioschi".

Nel triennio 2013-2016, insieme al Comitato di quartiere Madonna dei Martiri e grazie alle assessore Betta Mongelli e Marilena Lucivero, riaprimmo il parco adiacente alla Basilica della Madonna dei Martiri e all'Ospedaletto dei Crociati. Lo attrezzammo con dei giochi, lo risistemammo insieme alla Multiservizi, lo popolammo di eventi e attività (tra tutti: l'esposizione delle sculture del Museo di Arte Marina Subacquea). Da molte settimane questo spazio è in totale stato di degrado e abbandono. Ho chiesto l'immediata riapertura del parco, riparando il cancello, ripristinando il controllo del servizio civico e la manutenzione del verde e incrementando i giochi. Con pochissime risorse si può e si deve restituire al rione Madonna dei Martiri uno spazio di gioco e di vivibilità.

La passerella-solarium della spiaggia urbana in zona INPS. Ho precisato che si tratta di un solarium e non di un intervento di abbattimento di barriere architettoniche (malgrado quello che dice l’assessore “cantiere perenne”, ndr). E che i cittadini e le cittadine con disabilità attendono ancora un vero e proprio scivolo di accesso in spiaggia e una vera e propria passerella di accesso agevolato in acqua. Inoltre, ho evidenziato l'assoluta opacità del procedimento amministrativo, visto che nella sezione "Amministrazione Trasparente" mancano gli atti legati all'affidamento dei lavori e visto che mancano i permessi paesaggistici e del Demanio.

Infine, ho presentato insieme a Gianni Porta e Antonello Zaza un ordine del giorno a sostegno dei 54 lavoratori e lavoratrici del Mercatone Uno di Terlizzi, dal 25 maggio senza lavoro, da aprile senza stipendio e ancora oggi senza cassa integrazione riconosciuta. Tra loro ci sono 5 molfettesi. Speriamo che entro la seduta odierna il consiglio comunale approvi il provvedimento all'unanimità, come già fatto dai comuni di Terlizzi e Ruvo di Puglia.

Come promesso, insomma, resto in prima linea. E penso sempre di più che l'unica politica utile, in questi tempi di grande confusione ed enormi ombre sul piano nazionale, sia quella che parte dai lati e dal basso. Dalle strade delle nostre città di provincia. Dai territori, battaglia dopo battaglia. Punto su punto. Colpo su colpo».

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet