Recupero Password
Pallavolo maschile, Indeco mai doma, il derby se lo aggiudica Bari
24 novembre 2021

 MOLFETTA - Va alla M2G Green Bari il derby di alta quota di pallavolo maschile disputato al PalaFlorio. L’Indeco Molfetta, mai doma, fa sudare le proverbiali sette camicie alla formazioni di Beppe Spinelli nei primi tre parziali, poi cala nella seconda metà dell’ultimo set, consentendo a capitan Grassano, ex del match, e compagni di imporsi 3-1.

Una partita a tratti equilibrata anche nei numeri: l’Indeco riceve meglio (62% positiva e 39% perfetta contro il 50% positivo e 31% perfetto del Bari), ma attacca peggio (38% contro il 43% dei baresi). Netta la differenza a muro con 11 block baresi (4 dell’opposto Petruzzelli) contro i 5 Indeco (2 per Tritto e Paradiso). A far pendere la bilancia verso Bari gli errori in battuta: l’Indeco realizza 5 aces contro i 4 del Bari, ma sbaglia 19 battute, sette delle quali dell’ultimo parziale del match. A dividersi la palma di miglior realizzatore del match i due opposti: Petruzzelli e Fiorillo firmano 22 punti.

 Castellaneta schiera Bernardi in regia e Fiorillo in sua diagonale; capitan Del Vecchio e Lorusso sono gli schiacciatori, Tritto e Paradiso i centrali. Libero Utro.

 Spinelli risponde con Parisi e Petruzzelli sulla diagonale principale, capitan Grassano e Ciavarella di banda, Giorgio e Di Gregorio al centro. Libero Rinaldi.

 Del vecchio firma il primo punto del match, Ciavarella attacca out e Del Vecchio sfrutta le mani del muro per il primo break Indeco (1-4). Fiorillo allunga (1-5), Spinelli ferma il gioco, ma dopo la sosta Bernardi trova l’ace (1-6). Giorgio suona la sveglia nella sua metà campo (3-6), Bari spinge e l’errore di Paradiso vale la parità: 8-8. Da qui inizia un parziale vietato ai deboli di cuore: Lorusso porta in vantaggio l’Indeco (8-9), Petruzzelli firma il primo vantaggio barese (10-9) e mura Lorusso (11-9). Paradiso trova l’ace del 12-12, Tritto mura Di Gregorio (12-13). Lorusso fa il bello (14-16) e il cattivo tempo, tirando out: 16-16. Set dal pathos unico: Ciavarella riporta avanti Bari (17-16), Grassano firma il doppio vantaggio (19-17), Del Vecchio la riprende (20-20), Ciavarella allunga ancora (22-20), Petruzzelli mura Del Vecchio e regala il parziale ai suoi: 25-22.

 Copione simile nella seconda frazione. Bernardi pesca il jolly al servizio (3-4), poi Ciavarella è aiutato dal nastro sempre, dai nove metri: 5-4. Fiorillo fa male dalla battuta (7-8), Paradiso allunga (8-10), Bernardi mura (9-11) Incampo subentrato a Ciavarella, poi è lo stesso Incampo a fare male dalla battuta (12-12). Petruzzelli decisivo nel bene e nel male: firma il sorpasso (14-13), spedisce out (14-15), mura Del Vecchio (19-17) e firma il +3 barese: 21-18 con Castellaneta che chiama timeout. Risponde l’opposto molfettese Fiorillo: prima accorcia (21-20), poi firma la parità (21-21). Incampo spedisce out (21-22), Del Vecchio allunga (21-23), Tritto stampa Petruzzelli e regala il parziale all’Indeco: 25-22.

Ancora equilibrio nel terzo parziale: Paradiso fa male dalla battuta (1-2), Fiorillo attacca out (3-2), Ciavarella allunga con l'ausilio del nastro: 7-5. Giorgio spara out per la nuova parità (7-7), Lorusso riporta l'Indeco avanti (8-9), poi è murato da Petruzzelli per il nuovo vantaggio barese: 10-9. Tritto attacca in rete (15-12), Parisi mura Fiorillo (16-12), Lorusso accorcia le distanze (17-15), Paradiso stampa Grassano (18-17) e Spinelli ferma il gioco. Dopo la sosta, viene fuori l’esperienza barese: Petruzzelli mura Lorusso (20-17), Del Vecchio batte in rete per il 25-21 Bari.

 Tre punti di Ciavarella firmano il 4-1 casalingo in avvio di quarto parizale, ma Lorusso accorcia subito (4-3). Grassano riporta le distanze iniziali (7-4), Fiorillo attacca out (9-5) e Castellaneta ferma subito il gioco. Allungo decisivo del Bari: Ciavarella ferma Fiorillo (12-7) e attacca sulla parallela (13-7), Lorusso tiene a galla l'Indeco (14-10) . Petruzzelli per il nuovo +6 (20-14), Lorusso risponde ancora (21-17). Di Gregorio scrive la parola fine su parziale e match: 25-19.

 

TABELLINO:

M2G Green Bari: Parisi 2, Giorgio 3, Lomurno 0, Petruzzelli 22, Incampo 2, Ciavarella 16, Grassano 8, Di Gregorio 9, Verroca 0, Rinaldi (L). Ne Chiarelli, De Gennaro, Ruggiero (L), Marrone. All. Spinelli, vice Valente

Ace 4, muri 11, ric pos 50%, ric prf 31%, attacco 43%. Errori 20 (7 battuta, 4 ricezione, 9 attacco)

Indeco Molfetta: Cormio 0, Utro (L), Cappelluti 0, Del Vecchio 12, Fiorillo 22, Lorusso 19, Bernardi G.3, Bernardi I.0, Tritto 2, Paradiso 7. Ne Ruggiero, Pisani, D’Alto (L), Ciccia. All. Castellaneta, vice Lorusso

Ace 5, muri 5, ric pos 62%, ric prf 39%, attacco 38%. Errori 35 (19 battuta, 4 ricezione, 12 attacco).

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet