Recupero Password
Pallacanestro. La Virtus Molfetta non si ferma più. Vince anche contro Manfredonia e centra la settima vittoria consecutiva
20 novembre 2018

MOLFETTA - Continua a vincere la Dai Optical Virtus Molfetta che batte al Palapoli la Silac Angel Manfredonia per 96-87 e porta a sette il numero di vittorie consecutive.
Il primo quarto inizia subito con i canestri di Perrucci Polekauskas, mentre Alvisi e Sarukas realizzano per Manfredonia. Macernis e ancora Polekauskas per il + 9 Dai Optical. Gramazio e Ferraretti riducono lo svantaggio ma i canestri di Macernis Perrucci fissano il punteggio sul 26-19 a fine primo quarto.
Stesso copione nella seconda frazione di gioco. Nel Manfredonia salgono in cattedra Bediranoglu e Prete mentre le triple di Sancilio e i punti di Polekauskas Macernis consentono alla Dai Optical di restare in vantaggio. Scorrano Orlando non sbagliano dalla lunetta e si va all’intervallo sul punteggio di 45-38.
Nella terza frazione di gioco cambia l’inerzia del match. Manfredonia attacca con più convinzione. Bediranoglu e Prete realizzano da tre punti mentre dall’altra parte la Dai Optical fa fatica sotto canestro. Manfredonia va sul + 6 ancora grazie al canestro di Bediranoglu. Due triple di Macernis riportano la partita in parità. Per gli ospiti Ndiaye è chirurgico dalla lunetta, Prete e Sarukas per il + 7 Manfredonia. Sul finire di tempo arriva la tripla di Perrucci e terzo quarto che termina6 6-70.
L’ultima frazione di gioco vede la pronta reazione dei ragazzi del presidente BellifemineSpadavecchia Perrucci da tre punti risvegliano il pubblico di casa. La partita si fa sempre più avvincente. Perrucci Macernis realizzano ancora per Molfetta. Il fallo tecnico fischiato alla panchina ospite e due triple consecutive di un micidiale Sancilio consentono alla Dai Optical di andare sul + 9. Bediranoglu e Prete non si arrendono e realizzano per gli ospiti. Nei minuti finali Loprieno non sbaglia i liberi e l’incontro termina 96-87.
Gran bella partita quella andata in scena al Palapoli. Merito anche del Manfredonia, uno delle squadre più ostiche incontrate fin qui tra le mura del palazzetto di casa.
Per la squadra di coach De Bellis una vittoria sofferta e conquistata con grinta e carattere .
Prossimo incontro sabato 24 Novembre, in trasferta, sul campo della Diamond Foggia. Inizio partita ore19.00.

Dai Optical Virtus Molfetta - Silac Angel Manfredonia 96-87

Dai Optical Molfetta: Scorrano 2, Loprieno 6, Sancilio 18, Squeo ne, Perrucci 21, Picca ne, Orlando 5, Macernis 20, Spadavecchia 3, Polekauskas 21.
Coach: De Bellis Ass.coach: Andreula
Silac Manfredonia: Grasso ne, Ferraretti 2, Gramazio 12, Ndiaye 7, Bedirhanoglu 22, Prete 15, Sarukas 15, Alvisi 11, Fatone ne, Virgilio 3.
Coach: De Florio. Ass.coach: Ciociola
Arbitri: Angelo Iaia di Brindisi e Alessio Pierri di Brindisi.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet