Recupero Password
Pallacanestro, la Virtus Molfetta inciampa a Brindisi
Macernis della Virtus Molfetta
16 aprile 2018

 MOLFETTA - Sconfitta senza attenuanti per la Dai Optical Virtus Molfetta di pallacanestro battuta 77-68 dalla Dinamo Brindisi al termine di una partita avvincente e ben giocata dai padroni di casa. La squadra molfettese inizia subito forte il primo quarto con le triple di Orlando Sancilio. Mikalauskas lotta sotto canestro realizzando ben 6 punti consecutivi.

Macernis Perrucci da 3 riportano la Virtus avanti prima di due canestri consecutivi di Bove. Coach de Bellis si prende un fallo tecnico mentre Upe e Masi portano Brindisi in vantaggio 19-18. Nel secondo quarto Macernis va due volte in lunetta e realizza.Scorrano da 3 per il +5 Virtus. Ruggiero da tre punti e Longo per il pareggio brindisino. 

Macernis con due triple riporta avanti gli ospiti ma prima Mikalauskas e poi uno scatenato Longo (due triple consecutive) riportano la Dinamo in vantaggio. Macernis lotta a rimbalzo e segna mentre la tripla di De Giorgi manda le squadre al riposo lungo sul 38-33. La terza frazione si apre con i punti di Perrucci, Upe e Mikalauskas.

Molfetta concede molto in difesa e Longo, lasciato inspiegabilmente solo, la punisce ancora da tre punti. Mikalauskas domina sotto canestro.Sancilio Scorrano segnano per la Virtus mentre ancora Longo infiamma il pubblico di casa e il terzo quarto termina 57-44.

L’ultima frazione inizia con i punti di Loprieno e Upe. Mikalauskas ancora da sotto. Poi due antisportivi allo stesso Mikalauskas e Bove.Scorrano realizza dalla lunetta,Sancilio con due bombe consecutive accende qualche speranza di rimonta ospite. Dario realizza un canestro importantissimo da sotto prima dell’antisportivo a capitan Orlando, costantemente beccato dal pubblico di casa. Upe non sbaglia i liberi, Ferrienti e Mikalauskas realizzano per la Dinamo. Le triple di Macernis e Orlando portano Molfetta a -10.

Gli ultimi minuti si va in lunetta con Upe e Bove che non sbagliano e incontro che termina 77-68. Sconfitta netta per la Dai Optical Virtus Molfetta che cede nettamente ad una Dinamo Brindisi più grintosa e determinata. Per i ragazzi di coach De Bellis ci sarà da rivedere qualcosa sia in fase realizzativa che in fase difensiva. Nessun dramma. Mercoledì si torna in palestra per preparare al meglio la gara di domenica prossima quando al Palapoli arriverà l’Anspi S.Rita Taranto. Gara decisiva, da vincere assolutamente.

Dinamo Basket Brindisi: Mikalauskas 20, Upe 16, Masi 3, Bove 9, Ruggiero 3, Longo 16, Orlandino, Dario 2, Ferrienti 5, De Giorgi 3. All: Santini

Dai Optical Virtus Molfetta: Scorrano 9, Loprieno 2, Sancilio 15, Squeo ne, Lasorsa 1, Perrucci 10, Orlando 10, Macernis 21. All: De Bellis Arbitri: Rizzi (Minervino Murge), Settembre ( Gravina di Puglia).

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2018
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet