Recupero Password
Open Fiber: fibra ottica già disponibile nel 60% delle abitazioni di Molfetta. Abbonati Tim a rischio
23 aprile 2020

MOLFETTA - I lavori di Open Fiber per l’installazione della fibra ottica ultraveloce a Molfetta hanno subito una forte accelerata nel periodo della quarantena per il Covid-19. A oggi, circa il 60% delle abitazioni sono coperte dalla nuova infrastruttura.

Per verificare se a casa o in ufficio è già disponibile la nuova rete occorre collegarsi al sito www.openfiber.it e indicare via e numero civico. Una volta constatata la disponibilità della fibra appaiono tutti gli operatori internet con le loro relative offerte commerciali. Open Fiber, infatti, non serve direttamente il cliente finale, ma offre l'accesso a tutti gli operatori di mercato interessati.

La nuova fibra è una infrastruttura in modalità FTTH (Fiber To The Home, cioè la fibra ottica stesa fin dentro casa), in grado di restituire velocità di connessione al web fino a 1 Gigabit al secondo e latenza inferiore ai 5 millisecondi.

Il progetto “Open Fiber Molfetta”, al fine di limitare il più possibile l’impatto degli scavi, prevede il riuso di cavidotti e infrastrutture di rete già esistenti: l’infrastruttura integralmente in fibra ottica si estenderà infatti per poco più di 130 chilometri, 61 dei quali realizzati attraverso il riutilizzo di reti aeree e interrate già presenti in città.

I problemi più grossi sorgeranno quando si dovranno fare gli abbonamenti alla fibra ottica. Infatti, come ha detto a “Quindici” un addetto ai lavori, si verificherà un problema per gli abbonati Tim. Infatti, mentre gli altri gestori hanno stipulato convenzioni con Open Fiber, la TIM per Molfetta non ha aderito. Questo vuol dire che gli abbonati TIM non potranno ricevere la fibra, oppure dovranno cambiare gestore.

E’ prevedibile un’ondata di disdette di contratti TIM per aderire agli altri gestori ammenochè, nel frattempo, la TIM non decida di non perdere clienti e aderire alla convenzione con Open Fibre, come, del resto ha già fatto in altre città.

Tra l’altro appare incomprensibile questa scelta su Molfetta da parte della stessa Tim a favore della concorrenza.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet