Recupero Password
Oggi pomeriggio seduta calda del consiglio comunale: variazione agli stanziamenti, debiti fuori bilancio, proroga trasformazione diritto superficie in proprietà. Si parlerà anche dell’eventuale decadenza da consigliere comunale con richiesta di risarcimento danni per Pino Amato?
30 aprile 2018

MOLFETTA – Questo pomeriggio alle 15.30 torna a riunirsi il consiglio comunale di Molfetta con alcuni argomenti “caldi” all’ordine del giorno: Approvazione Rendiconto della Gestione anno 2017;

Ratifica di deliberazione della Giunta Comunale n.104 del 09/04/2018 “Prima variazione agli stanziamenti del bilancio di previsione finanziario 2018/2020”;

Riconoscimento legittimità debiti fuori bilancio derivante da sentenze di condanna dell'Ente. Importo € 37.359,96;

Nomina di due rappresentanti del Consiglio Comunale in seno al Consiglio di Gestione Asilo Nido Comunale;

Nomina di due rappresentanti del Consiglio Comunale in seno al Comitato Comunale di monitoraggio dei fenomeni delinquenziali (delibera di C.C. n.37 del l5ll0/2014).

Proroga termini procedura di trasformazione diritto di superficie in proprietà giusta delibera del commissario Straordinario adottata con i poteri del Consiglio comunale n. 157 del 9.6.17.

Si parlerà anche dell’eventualità di una richiesta di risarcimento nei confronti del consigliere comunale Pino Amato dell’opposizione di destra, per un procedimento penale giunto alla sua conclusione in Cassazione, nel quale il Comune si era costituito parte civile (con una parcella all’avvocato di ben 63.700 euro), che comporterebbe anche la sua incompatibilità come consigliere comunale?

C’è il rischio che, in mancanza di iniziativa da parte dell’amministrazione comunale, possano intervenire il Prefetto e la Corte dei Conti per un eventuale danno erariale.

E comunque, ai cittadini, il sindaco Tommaso Minervini dovrebbe spiegare il motivo di questa inerzia che comporta anche un danno economico alla comunità.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet