Recupero Password
Nuovi agenti di polizia municipale, l’ex sindaco di Molfetta, Paola Natalicchio: le bugie dell’amministrazione Minervini che si attribuisce i meriti dei predecessori
11 marzo 2018

 MOLFETTA – L’ex sindaco di Molfetta, Paola Natalicchio, oggi consigliera comunale di opposizione di Sinistra Italiana, continua a svelare le bugie dell’amministrazione di destracentro di Tommaso Minervini che si attribuisce i meriti di quella precedente.

Questa volta è il caso dell’entrata in servizio dei nuovi agenti di polizia municipale: «Continua l'album delle fotografie della nuova amministrazione di Molfetta sui meriti dell'amministrazione precedente – dice Paola Natalicchio -. Dopo il photoalbum allo stadio Paolo Poli, il restyling dei parcometri e l'arrivo dei nuovi autobus (permettetemi di ricordare: tutte cose opera della nostra amministrazione) siamo passati alle foto in posa con i nuovi agenti della polizia municipale. Anche qui, piccolo promemoria.

Quel concorso fu la grande promessa pre elettorale di Azzollini. Correva l'anno 2012. Una valanga di domande, in pieno periodo pre elettorale. Un classico gioco di prestigio di quelli molto in voga ai vecchi tempi. "Venghino signori venghino". Sei anni or sono. Ereditammo il concorso completamente definanziato e all'anno zero. Una specie di illusione di massa e basta. Ci rimboccammo le maniche e trovammo i soldi per coprire le assunzioni. Poi svolgemmo noi le procedure concorsuali. Individuammo una società esterna, la commissione, la collaborazione dell’Università di Bari per assicurare il corretto svolgimento delle prove.

Finire le procedure, per chi è venuto dopo, è stato un goal a porta vuota. E comunque le ultime procedure le ha svolte il Commissario e non certo il fotogenico assessore Mancini, visto che la procedura si è sostanzialmente conclusa nel giugno 2017. Comunque, finalmente, dal 1 marzo sono arrivati i nuovi vigili.

Invece, devo ancora capire perché' il concorso sul Dirigente degli Affari Generali è stato bloccato. Anche lì abbiamo lasciato soldi in bilancio, procedure svolte e nomina finale. Ma questa è un'altra storia. O no, visto che il settore Affari Generali si occupa della gestione del personale, che sarà la grande emergenza del Comune di Molfetta in questi anni, a causa della valanga di pensionamenti che investirà la macchina comunale in questo triennio?

Sindaco, ma perché assumi i vigili e non assumi il dirigente? Misteri della giunta Minervini. Intanto un benvenuto ai nuovi vigili. Ne abbiamo fatta di strada, Molfetta».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2018
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet