Recupero Password
Nessuna illuminazione per la festa patronale al quartiere Madonna dei Martiri di Molfetta e niente bagni chimici, protestano gli abitanti
26 agosto 2018

 MOLFETTA - Mentre le luminarie su Corso Dante a Molfetta per la festa Patronale sono ormai pronte, rimane il problema dell’illuminazione su Viale dei Crociati, lasciato al buio, con grande indignazione degli abitanti del quartiere.

«Fra pochi giorni parte la grande festa in onore della Madonna dei Martiri. Enormi Luminarie in fase di montaggio su Corso Dante, ma sul Viale dei Crociati? La situazione non è cambiata con grande delusione e indignazione degli abitanti del Quartiere Madonna dei Martiri – dicono gli abitanti del quartiere in un comunicato -.

Il Viale dei Crociati è rimasto nuovamente senza illuminazione “Non abbiamo chiesto di installare la stessa illuminazione di Corso Dante – ribadisce il comitato di quartiere – sarebbe stato uno spreco”. 
“Abbiamo chiesto di prolungare su tutto il Viale le luminarie che di solito fanno installare solo intorno al monumento della Basilica, e lasciarle fino al rientro della Madonna”. 

“Ad oggi tutto tace dal Comitato Feste Patronali”, “il Viale dei Crociati è totalmente al buio, nell’indifferenza di tutti, dalla Chiesa visto che le processioni della novena e alla ritirata della statua si svolgeranno al buio, e dal Comune che per la festa patronale comunque mette dei soldi senza pensare al decoro della basilica e dei cittadini. Questa cosa è ingiusta e vergognosa…” 

Inoltre ribadiamo i bagni chimici nella zona, per evitare che vengano usati i portoni per i bisogni personali, come avvenuto in passato, quando la zona è invasa da centinaia di cittadini e forestieri.

«Fra pochi giorni inizia la novena quindi tutta la zona sarà invasa da molte più persone, turisti e forestieri, ovviamente sono mille i problemi che affliggono tutta la zona della Madonna dei Martiri durante la festa patronale e in particolare modo sono i bagni chimici che ad oggi non si vedono ancora.

E’ un problema serio perché molta gente usa l’intero quartiere come un bagno pubblico, vengono presi d'assalto specialmente i portoni delle palazzine.

Un altro problema che abbiamo sempre evidenziato e di avere più contenitori del vetro perché tutta la zona e piena di birre vuote.

Chiediamo che questi problemi vengano affrontati subito già dal 29 agosto perché il quartiere è stanco di questi disagi dell’incapacità del Comune di Molfetta che sa bene i disagi che ogni anno facciamo notare ma non li risolve mai nei tempi giusti».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet