Recupero Password
Nasce a Molfetta il partito “Azione” (Calenda). Coordinatore Antonio Drago. Mistero sulla sua collocazione locale: con o contro Minervini?
Il simbolo del nuovo partito "Azione" di Calenda
07 maggio 2021

MOLFETTA – Nasce anche a Molfetta il «comitato promotore locale del partito dell’europarlamentare Carlo Calenda; Azione mira alla tutela dei valori fondamentali della democrazia liberale, dello stato di diritto, della libertà personale ed economica, della solidarietà sociale e dello sviluppo sostenibile», ma non vengono indicati i nomi dei promotori locali.

«La scelta di Azione Molfetta – continua il comunicato - si pone in continuità con i principi del partito nazionale di coinvolgere sui territori quelle energie professionali in grado di portare nella politica il valore della competenza e della capacità di analisi e proposta, contribuendo così ad affermare un nuovo modello di classe dirigente, che sia credibile e capace di dare nuovo senso alla partecipazione politica.

Il Comitato, in piena sinergia con l’On. Nunzio Angiola, Deputato di Azione e Professore Ordinario di Economia Aziendale nell’Università di Foggia e con Mariangela Lupo coordinatrice provinciale di Bari e Assessore nel comune di Valenzano, si pone l’obiettivo di ripartire per la Città di Molfetta dalla valorizzazione, programmazione e gestione del territorio a 360°.

“Finalmente anche a Molfetta una sezione del partito Azione. Un progetto corale da costruire insieme.  Una scommessa da vincere insieme, la scommessa di un cambio di passo, di nuova stagione politica all’insegna del pragmatismo, della concreta realizzabilità delle cose da fare, per una Molfetta migliore. Un progetto fresco, innovativo, che combinerà serietà, capacità progettuale e concretezza. Un progetto che saprà coinvolgere i molfettesi e affascinarli”, afferma l’On. Nunzio Angiola.

“Mobilitarsi per cambiare la nostra Puglia è il primo passo per sviluppare idee innovative e condividerle con persone attive e che tengono a cuore il proprio territorio. Molfetta in Azione promuove quindi a livello locale, il progetto di rinascita italiano di Azione che si oppone alle derive del populismo e del sovranismo, e che basa la sua azione su competenza, trasparenza e metodologia”, così ha dichiarato Mariangela Lupo, coordinatrice provinciale di Bari.

“Saluto con enorme piacere la costituzione del gruppo di Molfetta in Azione, nella certezza che lavorerà con competenza ed entusiasmo nell’interesse della collettività e del partito”, dichiara il Coordinatore della regione Puglia, Avv. Fabio Zecchino.

“Sono felice di presentare alla città di Molfetta un gruppo di persone affermate, serie e per bene che vogliono impegnarsi in un progetto innovativo e credibile, per dare a Molfetta l’importanza che merita. Siamo volti nuovi alla politica locale ed abbiamo l’ambizione di rimettere al centro quelli che sono i valori della competenza e della trasparenza in contrapposizione a quelle che sono le logiche populistiche e sovraniste. C’è tanto da fare e tanta voglia di confrontarsi. Ci metteremo sin da subito a piena disposizione della nostra Città perché Molfetta è più forte di chi la vuole debole”, così ha dichiarato Antonio Drago, coordinatore cittadino.

L’invito ad aderire ad Azione è rivolto a tutti i cittadini che vogliano davvero provare a cambiare le cose e sostenere la crescita culturale, economica e sociale di Molfetta, facendo costante riferimento a quattro principi fondamentali: onestà, responsabilità, competenza e meritocrazia. 

 Ci trovate con i seguenti canali:

Restiamo in attesa di conoscere i nomi degli aderenti a questo partito e capire come si collocherà a Molfetta (all’interno della maggioranza ciambotto delle liste civiche o all’opposizione. In teoria, conoscendo Calenda, dovrebbe collocarsi all'opposizione dall'amministrazione Minervini, ma dopo l'esperienza del Pd locale schieratosi con il centrodestra per motivi di poltrone, vedremo la posizione del nuovo partito a livello locale: in questa scelta si gioca tutta la sua credibilità.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet