Recupero Password
Molfetta, una città sempre più lurida. I lettori scrivono a “Quindici”: alcune strade vengono pulite una volta la settimana
05 marzo 2021

 MOLFETTA – Continua lo "Spazzatour" di "Quindici". Una città sempre più sporca, una città che non viene pulita, l’Asm che non riesce a far fronte a una situazione sempre più compromessa e a rischio per la salute.

I cittadini di Molfetta che quotidianamente inviano a “Quindici” foto di rifiuti sparsi per la città, di aree che non vengono pulite da giorni, si chiedono: a che serve fare lavori straordinari e spesso inutili (ultimi in ordine di tempo quelli per lo stravolgimento di una piazza storica come Cappuccini che non aveva bisogno di alcun rifacimento) e le cosiddette grandi opere che vanta il sindaco, se non si riesce a garantire l’ordinaria amministrazione?

C’è da vergognarsi per una città sempre più lurida, ma si dà priorità ai cantieri perenni. Uno strano modo di amministrare del quale chi governa dovrà rendere conto alla città.

Le foto inviate dai lettori, valgono più di mille parole. Ve le proponiamo, sperando che una buona volta l’Asm provveda a un servizio di pulizia più efficiente e che gli sporcaccioni seriali di Molfetta vengano individuati con le foto trappole e sanzionati pesantemente dalla polizia locale.

Sulla pulizia della città, ripetiamo, occorre una tolleranza zero.

© Riproduzione riservata

 

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet