Recupero Password
Molfetta, rocambolesco inseguimento. Carabinieri arrestano un uomo che circolava con un’auto rubata
04 febbraio 2021

 MOLFETTA - Dopo il sequestro a San Girolamo di un capannone adibito a smontaggio di auto rubate, continuano i servizi disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari volti a contrastare l’odioso fenomeno dei furti d’auto.  

Da accertamenti svolti anche dai Carabinieri di Molfetta, è emerso come a volte i malviventi riutilizzano le autovetture rubate nei giorni precedenti per effettuare furti di altre autovetture. Pertanto, la ricerca attenta di auto oggetto di furto nel territorio diventa elemento fondamentale dell’attività. In questo modo, i militari della Sezione Radiomobile di Molfetta hanno arrestato un 23enne di Terlizzi.

Il giovane si trovava a bordo di un’utilitaria che, alla vista della pattuglia dei Carabinieri ha cercato di dileguarsi per evitare di essere controllato. Con scarsi risultati però. I Carabinieri, con lampeggianti e sirene spiegate, si sono lanciati all’inseguimento del veicolo, percorrendo diverse strade cittadine, ancora affollate.

L’inseguimento è durato per circa una decina di minuti a velocità sostenuta, fino a quando il fuggiasco, giunto in via vicinale San Pancrazio, ha perso il controllo dell’autovettura in un avvallamento di terreno limitrofo alla SS16. Il giovane ha quindi abbandonato l’auto, e ha tentato la fuga a piedi, proprio lungo la statale. Ma la fuga è stata breve! Infatti una pattuglia della Stazione di Terlizzi, allertata dalla Centrale Operativa, si è portata in ausilio ai colleghi della Sezione Radiomobile, riuscendo in breve a intercettare e bloccare il giovane.

L’utilitaria, risultata rubata pochi minuti prima in via Giovanni XXIII, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre il giovane terlizzese è stato tratto in arresto e accompagnato nel carcere di Trani a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dovrà rispondere di furto aggravato e di resistenza a pubblico ufficiale.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet