Recupero Password
Molfetta, il degrado e la sporcizia della città raccontato per immagini: contest fotografico promosso dal Movimento politico “Rinascere”
10 agosto 2021

MOLFETTA - La smartcity del degrado: "Rinascere" lancia il suo primo contest fotografico per denunciare le condizioni di abbandono in cui versa la città (vedi immagini di archivio).

Il degrado, la sporcizia, il sudiciume e l'abbandono rappresentano, ormai, una triste realtà con la quale tutti i giorni i molfettesi, dal centro alla periferia, sono costretti a fare i conti nell'indifferenza dell'amministrazione comunale e dell'ASM (più volte denunciati da “Quindici” e dai suoi lettori, che hanno sottolineato l’inadeguatezza dell’Asm a far fronte alla situazione di degrado mai verificatasi in passato, una città così lurida non si era mai vista, mentre l’amministrazione resta inerte per salvare le poltrone e non rompere equilibri politici già precari a tutto danno dei cittadini costretti a vivere in questa situazione di sporcizia a differenza delle città vivine sempre pulite ed efficienti).

«Mai, nella nostra storia locale, neanche nei momenti più difficili e controversi, si era arrivati a toccare i livelli di decadimento del decoro urbano cui si è giunti in questi anni – scrivono giustamente gli esponenti di “Rinascere” -. Il brutto che ormai ci circonda, con le strade mai così sporche, il verde pubblico abbandonato, i rifiuti ovunque, i topi a banchettare tra i rifiuti, le blatte che sbucano dai tombini, l'occupazione abusiva di strade e marciapiedi, le violazioni sistematiche del codice della strada, rappresentano l'altra faccia della medaglia di uno scadimento dell'etica pubblica da parte di chi amministra la nostra città, come dimostrato dalle recenti indagini della Procura di Trani.

La bruttezza chiama sempre altra bruttezza, il degrado altro degrado, la sporcizia chiama più sporcizia, l'illegalità più illegalità, e Molfetta sembra entrata in un pericoloso vortice che la sta trascinando sempre più giù, in un baratro di cui non si vede la fine.

Per questo, per provare a interrompere questa deriva, RINASCERE ha pensato di lanciare una iniziativa provocatoria, un contest fotografico, chiedendo ai cittadini di attivarsi direttamente fotografando e postando sulla sua pagina Facebook le tracce del degrado che ci circonda, sperando così di ridestare le coscienze dei molfettesi quasi abituati allo scenario scadente che abbiamo sotto gli occhi e di richiamare tutti, a cominciare dai cittadini zozzoni, alle proprie responsabilità. Ma anche l'amministrazione comunale ha le sue colpe se la città è in questo stato, dal momento che ci era stata promessa una "smart city", in campagna elettorale, e invece ci sta facendo vivere in una discarica a cielo aperto.

Il contest sarà un vero e proprio concorso fotografico disciplinato da un apposito regolamento e, a settembre, la fotografia che meglio avrà denunciato la condizione di degrado della nostra città ma anche una prospettiva di speranza su come poterne venir fuori, sarà premiata con una piccola pattumiera per il compost domestico, un regalo simbolico con un occhio all'ambiente.

 La gara può partire. Iniziate a scattare e... a postare!».

 IL REGOLAMENTO DEL CONCORSO

 Art. 1 - Premesse e scopo

Il presente regolamento ha lo scopo di definire in cosa consista il concorso _"La smart city del degrado"_, oltre che di dar conto delle modalità di partecipazione ed espletamento dell'iniziativa.

Il concorso è organizzato con finalità meramente ludiche e informative, per informare e sensibilizzare i cittadini e gli organi competenti sullo stato di degrado in cui versa la città di Molfetta. Il concorso non ha finalità lucrative.

 

Art. 2 - Modalità e termini partecipazione

I soggetti che intendono partecipare, in adesione allo spirito di cui alle premesse dell’art. 1, dovranno scattare una fotografia nell'ambito del territorio di Molfetta che possa meglio descrivere lo stato di abbandono e degrado in cui versa la città.

Le foto, nel numero massimo di due per partecipante, dovranno essere postate sulla pagina FB di RINASCERE (@rinascere.molfetta) con gli hashtag #smartcity e #degrado, entro e non oltre la data del 24.08.2021, con indicazione del luogo preciso rappresentato (via, piazza, località), del giorno e dell'orario in cui è stata scattata la foto.

Non saranno presi in considerazione invii difformi rispetto a quello di cui al comma precedente.

 

Art. 3 - Commissione giudicatrice

La commissione, ai fini della valutazione delle fotografie ricevute, sarà composta da tre organizzatori della presente manifestazione, integrata da un esperto di fotografia.

Si specifica che, in adesione ai principi di cui all'art. 1 del presente regolamento, la commissione non assume, ne ha la pretesa di farlo, una funzione di organo tecnico.

La decisione della commissione è pertanto insindacabile ed inappellabile.

 

Art. 4 - Obblighi per i partecipanti

I partecipanti dovranno attenersi alle regole del presente regolamento, con la consapevolezza di partecipare ad una manifestazione meramente funzionale a sollevare il problema del degrado presente nella città di Molfetta.

Non saranno prese in considerazione fotografie che possano, in qualunque modo, ledere le norme relative alla tutela della privacy, che ritraggano volti di persone o di minori.

Il partecipante, all’atto dell’invio del materiale fotografico, cede qualsivoglia diritto su quest'ultimo a favore dei riceventi, non avendo nulla da pretendere per la foto.

Il partecipante, pertanto, è consapevole che il materiale fotografico inviato potrà essere oggetto di pubblicazione degli organi di stampa a diffusione locale.

Si precisa, inoltre, che il materiale fotografico ricevuto potrà essere utilizzato dagli organizzatori dell'iniziativa per il perseguimento delle sue finalità.

 

Art. 5 - Premiazione

A seguito dell’individuazione, da parte della commissione di cui all’art. 3, della foto più rappresentativa per gli scopi che il presente concorso si pone, si procederà alla premiazione come di seguito descritta.

Il concorrente individuato verrà contattato tramite i suoi recapiti e la premiazione consisterà nella consegna al vincitore, quale atto simbolico, di una piccola pattumiera per il compost domestico.

La foto vincitrice, inoltre, verrà resa pubblica sul profilo Facebook del movimento RINASCERE.

 

Art. 6 - Disposizioni finali

Il presente concorso ha carattere ludico e informativo, con l’obiettivo di sensibilizzare la collettività e gli organi competenti sullo stato di degrado in cui versa la città di Molfetta.

Si rammenta, comunque, che ogni azione connessa e/o propedeutica alla partecipazione, sarà resa in conformità alle disposizioni di legge applicabili.

Gli organizzatori declinano ogni responsabilità su eventuali illeciti commessi da parte di chiunque intenda partecipare all'iniziativa.

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet