Recupero Password
Molfetta da “città dei fossi” a “città dell’immondizia diffusa”. Un lettore scrive a “Quindici”
01 dicembre 2020

 MOLFETTA – Ancora sporcizia e rifiuti abbandonati in città. Un lettore scrive a “Quindici”: «Caro direttore, qualcuno aveva ironizzato sulla definizione “Molfetta città della pace”, ribattezzandola “città dei fossi” (e non è sbagliato, perché i fossi ci sono ancora), ma io la ribattezzerei “città dell’immondizia e degli sporcaccioni”.

Infatti, come documentato più volte dai media locali, sacchetti di immondizia vengono abbandonati dovunque, senza che nessuno venga sanzionato. Nella foto che allego si vede la situazione di Via Papa Pacelli, angolo via Molfettesi d'America.

Particolare interessante, il cestino con l’immondizia si trova a 50 metri dal Comando della Polizia locale.
Dove sono le famose telecamere e quelle che dovevano fare le foto trappola?
».

© Riproduzione riservata

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet