Recupero Password
Molfetta, città dei botti e delle ordinanze inutili
26 dicembre 2020

MOLFETTA – Ancora una volta Molfetta non si è smentita come la città dei botti e delle ordinanze inutili del sindaco, come quelle che vietano gli assembramenti (non servono se non si riesce a farle rispettare, o almeno se non si riesce a sanzionare chi non le rispetta).

Natale con i botti alla solita Piazza Paradiso, piazza Immacolata e dintorni, che non sono state vigilate, malgrado vengano considerate aree a rischio per la presenza di microcriminalità.

Naturalmente non sono mancati i danni alle vetrine andate in frantumi. Ma anche in altre parti della città si è “sparato” tranquillamente in un anno triste nel quale non c’è nulla da festeggiare in tempo di Covid. Ma gli imbecilli non mancano mai.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet