Recupero Password
Molfetta Calcio sconfitta a Portici I biancorossi di mister Bartoli non demeritano ma perdono per 4-2 in Campania
Foto Gabriele Cozzolino- Campania football
08 giugno 2021

MOLFETTA - La Molfetta Calcio disputa un match di livello in trasferta con il Portici ma non riesce ad ottenere un risultato utile. 4-2 il punteggio finale per i padroni di casa dopo che la prima frazione di gara si era conclusa sul 2-1 per i biancorossi.

Molfetta Calcio in assoluta emergenza, considerando le assenze, tra gli altri, di Lavopa, Di Bari, Lacarra, Fucci e Marolla, con Varriale e Triggiani in attacco supportati da Strambelli, Afri e Arilson esterni e il rientro di Forte in difesa. 3-5-2 quindi per la Molfetta Calcio, contro un 3-4-1-2 dei padroni di casa con Elefante e Maione a supporto del centravanti Prisco.

Al 1' Bisceglia impegna subito di testa Tucci in corner e al 5' Maione costringe alla gran parata ancora Tucci con una gran sforbiciata. I padroni di casa insistono e creano altre occasioni da goal: al 13' Grieco calcia a lato da ottima posizione e al 17' Elefante sigla la rete del momentaneo vantaggio con un preciso diagonale di destro. La risposta della Molfetta Calcio non si fa attendere: Strambelli ci prova dalla distanza al 21' e, al 24', imbecca in profondità Afri che mette dentro per la battuta vincente di Triggiani. Al 42' ancora Afri decisivo, stavolta con una deviazione vincente su cross da sinistra di Arilson: 2-1 per i biancorossi e rete confezionata dai due quinti di centrocampo schierati da mister Bartoli.

Nella ripresa il match resta in equilibrio ma due reti in pochi minuti dei padroni di casa ribaltano il match: al 55' Elefante si accentra da destra e batte Tucci sul secondo palo mentre due minuti dopo Prisco recupera una palla vagante e sigla la rete del 3-2.

I biancorossi provano a riequilibrare il match. Entrano anche Ventura, Cianciaruso, Conteh, Frappampina e il classe '05 Ciannamea. Pinto impegna severamente il portiere di casa di testa al 78' e, poco dopo, Strambelli sfiora la rete con un gran sinistro da fuori. In pieno recupero, in contropiede, Prisco sigla la sua doppietta personale regalando la salvezza i suoi.

Per i biancorossi resta l'amaro in bocca per non esser riusciti ad ottenere un risultato utile. Il prossimo impegno stagionale sarà l'ultimo match di campionato: al Poli i biancorossi affronteranno la Team Altamura alla presenza del pubblico molfettese.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet