Recupero Password
Molfetta calcio femminile alla ricerca di nuove atlete Il “P.Poli” riapre i battenti per una nuova sessione venerdì 27 agosto lo stage
24 agosto 2021

 MOLFETTA - Prosegue la fase di avvicinamento alle prossime competizioni agonistiche della divisione femminile della Molfetta Calcio. Dopo aver disputato fino allo scorso mese di giugno il Campionato di Eccellenza Femminile, la squadra allenata da Donatella di Bisceglie e Vincenzo Petruzzella (entrambi confermati alla guida della squadra femminile per la stagione 2021/2022) è in attesa di conoscere dalla Federazione i nomi delle prossime squadre avversarie.

E’ questa una fase che potrà richiedere ancora qualche settimana, sebbene la preparazione atletica delle atlete partirà regolarmente a settembre. La pianificazione delle nuova stagione è in atto già da alcune settimane come dimostrato dallo stage dello scorso 22 luglio finalizzato alla ricerca di nuove atlete da inserire nell’organico della squadra femminile della Molfetta Calcio.

Dopo la buona risposta ottenuta lo scorso mese, l’impianto sportivo del “P. Poli” tornerà disponibile venerdì 27 agosto per accogliere nuove atlete interessate a far parte dell’ambizioso progetto avviato dalla Molfetta Calcio e mirato al radicamento del calcio femminile in città, destinato a divenire sempre più una realtà per le nuove generazioni. L’importanza e la risonanza mediatica dei campionati nazionali femminili di calcio sono ormai sotto gli occhi di tutti.

La Molfetta Calcio è storicamente l’unica società sportiva della città ad aver allestito una squadra di calcio a 11 intorno alla quale ha avviato un progetto di educazione sportiva per dare nuove e valide opportunità a giovani ragazze interessate ad affacciarsi al mondo del calcio. Venerdì 27 agosto, a partire dalle ore 17, i due mister Donatella di Bisceglie e Vincenzo Petruzzella, coadiuvati da Marco Minervini componente dello staff tecnico, visioneranno le nuove atlete e coloro che hanno preso parte al primo stage del 22 luglio.

Il tutto sarà organizzato secondo le seguenti modalità:

 la fascia oraria 17,30/18,30 sarà dedicata allo stage delle nate dal 2015 al 2006;

 la fascia oraria 18,45/20,00 sarà dedicata a ragazze nate negli anni successivi.

 Del progetto che riguarda il calcio femminile in città, è tornata a parlare Loredana Lezoche, Direttore Generale della Molfetta Calcio. «Nonostante l’assenza di competizioni ufficiali in queste settimane – ha affermato – subito dopo la chiusura del Campionato Regionale di Eccellenza Femminile abbiamo iniziato a progettare con concretezza e determinazione quella che sarà la stagione calcistica ai nastri di partenza. Gli obiettivi sono molteplici. Innanzitutto c’è quello di consolidare una realtà costruita con passione e tanta dedizione grazie ad uno staff impegnato quotidianamente intorno al giovanissimo gruppo di ragazze. Inoltre – ha proseguito Loredana Lezoche - vogliamo farci trovare pronti ad affrontare le sfide agonistiche a cui parteciperemo, preparando gara dopo gara con impegno e professionalità. Momenti come questi stage rappresentano il ritorno a quella normalità post Covid che tutti quanti ci auguriamo, soprattutto per quello che riguarda l’aspetto aggregativo e sociale. Puntare sul calcio femminile è un obiettivo condiviso fortemente dalla Molfetta Calcio e su di esso abbiamo tutta l’intenzione di continuare ad investire».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet