Recupero Password
Molfetta Calcio- F. Andria 0-2
Pinto Molfetta calcio (foto Sergio Porcelli)
01 giugno 2021

MOLFETTA - La Fidelis Andria si aggiudica il derby con la Molfetta Calcio per 2-0 con una rete per tempo siglate da Scaringella e Clemente.

Gagliarda la prova dei biancorossi che, pur privi di diverse pedine come Forte, Marolla, Fucci e Lacarra, mettono in difficoltà gli ospiti disputando in particolare una buona frazione.

Al 5' è Strambelli a sfiorare la rete con una punizione che sfiora il palo. Al 10' risponde per la Fidelis Scaringella che scambia con Prinari e calcia di poco a lato a pochi metri dalla linea di porta. Nei minuti successivi ancora Strambelli e Scaringella pericolosi per le rispettive squadre: Il trequartista biancorosso scalda le mani di Anatrella con una gran botta dalla distanza mentre Scaringella, al 20', è il più lesto a fiondarsi su una palla vagante e battere Rollo in uscita. Gli ospiti fanno valere le proprie qualità di palleggio e consentono solo un'altra occasione su calcio piazzato a Strambelli che, al 39', impegna Anatrella direttamente da corner. Nel finale di prima frazione le conclusioni da fuori degli andriesi Acosta, fresco ex, e Manzo, terminano di poco alte sulla traversa.

Nella ripresa mister Bartoli opta subito per Lavopa per Legari mantenendo l'iniziale 3-5-2 (successivamente entreranno anche Arilson, Triggiani e Frappampina). Mister Panarelli, invece, cambia subito tre uomini schierando Cerone alle spalle di Prinari e Scaringella nel 3-4-1-2 di base. Scaringella al 56' sciupa una grande occasione in contropiede calciando a lato a tu per tu con Rollo. Al 64' è Di Bari, andriese ed ex del match, a deviare in corner una botta a colpo sicuro di Cerone. Al 69' ancora Strambelli su piazzato, stavolta da posizione siderale, e Anetrella, sorpreso dalla conclusione, smanaccia all'ultimo in corner. I biancorossi provano a manovrare maggiormente e a creare grattacapi alla difesa ospite ma è la Fidelis a raddoppiare al 71' con il neoentrato Clemente che di testa batte Rollo su cross da sinistra di Cerone. Nell'ultimo quarto di gara la Molfetta Calcio non demorde e crea una buona palla goal con Varriale che, al 76', si incunea in area e impegna il portiere ospite con un esterno sul palo lungo.

Finisce così per 2-0 per la Fidelis Andria. Nuovo stop per i ragazzi di mister Bartoli che proveranno ad interrompere il trend negativo e migliorare la propria classifica già a partire dal prossimo match in trasferta a Portici; prima dell'ultimo turno casalingo (con presenza di pubblico sugli spalti) previsto con la Team Altamura.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet