Recupero Password
Lunedì concerto al centro antiviolenza Pandora di Molfetta In occasione della giornata internazionale contro la violenza maschile il 25 novembre, il centro antiviolenza Pandora di Molfetta organizza un concerto che si ispira agli storici e memorabili eventi del festival di Woodstock.
21 novembre 2019

MOLFETTA - Si tratta di un evento non solo musicale ma anche teatrale finalizzato a sottolineare la resistenza e il coraggio delle donne che hanno subito violenza, che hanno reagito positivamente alle avversità, accettando anche le situazioni sfavorevoli senza abbattersi.

Questa qualità, la resilienza, spinge le donne a rimboccarsi le maniche anche quando tutto si fa difficile e complicato, prendendo in mano il proprio destino e portando la vita nella direzione desiderata.

Il gruppo rock Woodstock 69' interpreterà tanti celebri pezzi di musica anni 70' dei più grandi protagonisti della manifestazione musicale che si svolse, nel 1969, in una piccola città rurale della contea di New York: da Santana a Joan Baez, da Janis Joplin a Joe Cocker, dagli Who a Jimi Hendrix.

Vi sarà anche una rappresentazione teatrale interpretata da Salvatore Marci che reciterà "C'è una radio che suona" tratto dal monologo di Franca Rame sulla violenza alle donne.

Franca Rame ha sempre dato voce alle donne in un'epoca, gli anni 70', in cui di violenza sessuale si parlava molto poco.

Franca Rame aveva subito in prima persona uno stupro punitivo da parte di violentatori neofascisti che volevano farla pagare per le sue idee politiche, ma scelsero di punirla in quanto donna.

L'intento della performance teatrale è quello di mettere in luce il concetto di resilienza ovvero la capacità delle donne di autoripararsi dopo un danno, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità che la vita offre, senza perdere la propria umanità.

Sarà un modo diverso e conviviale di celebrare la giornata internazionale contro la violenza maschile.

L'evento musicale e teatrale si svolgerà a Molfetta, a partire dalle ore 18.00, in piazza Rosa Luxemburg presso il centro civico intitolato ad Annaria Bufi.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet