Recupero Password
Lo spot sulla marineria pugliese di Luca Petruzzella di Molfetta vince il concorso Snacknews del Corriere della Sera e della Bocconi
17 maggio 2019

MOLFETTA - Le pillole di attualità che fanno la differenza ci sono anche a Molfetta. Luca Petruzzella, giovane studente del Liceo Classico “Leonardo da Vinci” di Molfetta, ha scelto la pillola giusta per vincere il contest Snacknewsascuola, indetto dall’università Bocconi e dal Corriere della Sera. Quattro le tematiche tra cui poter scegliere su cosa far vertere il proprio spot, dalla durata non superiore ai tre minuti. La scelta di Luca si è orientata verso la tematica politica, senza andare troppo lontano da casa.

«Ho preferito sollevare una questione locale, quella del disagio della marineria pugliese, perché speravo che un’eventuale vittoria avrebbe potuto aiutare il Paese a soffermarsi su questo problema, perlomeno parlandone. Ora che la giuria mi ha ritenuto meritevole del premio, credo che questa potrebbe essere l’occasione giusta perché qualche giornalista di calibro nazionale si cimentasse nel portare alla luce la problematica in questione».

Ma Luca non è stato solo nella realizzazione dello spot, di cui ha curato il copione e l’intero montaggio: Antonella Altomare ha curato le riprese e l’audio, Annalisa Minervini ha recitato nella seconda parte del breve video (Luca ci teneva a coinvolgere una figura femminile) e tutto il resto della sua classe, e della sua scuola, lo ha coadiuvato attraverso il supporto morale e la divulgazione del video stesso che, per altro, ha avuto successo ancor prima di essere scelto a livello nazionale.

«Grazie alla pagina Pescatori a tavola, che ha subito apprezzato la mia idea, lo spot ha ricevuto più di 12mila visualizzazioni, che mi hanno lasciato esterrefatto. Naturalmente, mai quanto la decisione finale della giuria che è stata comunicata il 6 maggio».

Una data significativa per Luca e per il suo liceo, alla quale se ne aggiunge però un’altra: il 17 maggio l’ideatore dello spot, assieme ad una delegazione di studenti e alla prof.ssa Marta Giancaspro, che ha portato il concorso tra le mura del liceo Leonardo da Vinci, si recherà a Milano presso la fondazione del Corriere della Sera per il ritiro del premio e per l’elaborazione, assieme a scrittori di un certo spessore, di una tematica su cui lavorare per una prossima snacknews, con la speranza che diventi una notizia di portata nazionale.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet